La lavatrice non centrifuga

Share:
Condividi

Cosa fare quando la lavatrice non centrifuga.

La forza centrifuga viene utilizzata dalla lavatrice per togliere l’acqua dal tuo bucato, il cestello girando velocemente permette al bucato di espellere l’acqua in eccesso che ha assorbito durante il lavaggio.

Quando la lavatrice non fa la centrifuga per prima cosa verifica se è rimasta acqua in vasca.

Se la macchina non scarica, non fa nemmeno la centrifuga, altrimenti se partisse la centrifuga con l’acqua in vasca avrebbe grossi problemi di stabilità.

Questa è una sicurezza presente in tutte le lavatrici, quindi se non scarica leggi la lavatrice non scarica.

Se invece la lavatrice scarica bene e non centrifuga, dovrai per prima cosa controllare che il programma impostato comprenda la centrifuga o che non siano state inserite inavvertitamente opzioni che la escludono.

Aiutati con il libretto di istruzioni, troppo spesso dimenticato chissà dove.

Controlla quindi se il cestello non gira anche durante il lavaggio, lancia un programma qualsiasi e verifica se dopo aver caricato l’acqua il cestello inizia a girare.

Se dovesse restare immobile leggi il cestello non gira.

 

 

La lavatrice, quando è troppo piena, non centrifuga.

Nel caso in cui hai un modello con timer elettromeccanico e noti che non riesce a centrifugare solo quando il carico dei panni è molto pesante, quasi sempre il responsabile è il condensatore.

Questo componente serve per dare lo spunto al motore e se la lavatrice ha molti anni, facilmente si sarà scaricato o fuso.

centrifuga

Non costa molto ed è facile da sostituire, di solito è fissato da qualche parte nel mobile della lavatrice tramite un dado ed è collegato con due fili.

Sopra è stampato un numero che indica i microfarad del condensatore, di solito è compreso tra i 14 e i 18 microfarad, procuratene uno identico e sostituiscilo.

Stacca la spina e fai un ponte tra i due contatti usando un paio di forbici da elettricista (con impugnatura in plastica) prima di toccarli, potrebbe rimanere in carica e darti la scossa se ancora funzionante.

Non confonderlo con il filtro antidisturbo, che a volte è simile al condensatore.

Il condensatore non viene montato sulle lavatrici elettroniche perché i giri del motore vengono regolati dal modulo elettronico.

Naturalmente il difetto potrebbe presentarsi anche per un problema al motore o al componente che lo alimenta, come possono essere il timer elettromeccanico o la scheda elettronica (modulo).

Per fare la diagnosi ti consiglio di controllare tramite un tester se arriva corrente alla coppia di contatti del motore predisposti alla centrifuga e quindi la continuità del cablaggio.

Difficile entrare nei dettagli visto la varietà di modelli in commercio, quindi le cause possono essere varie.

 

499 thoughts on “La lavatrice non centrifuga

  1. Buongiorno,
    posseggo una lavatrice whirpool sesto senso 8105 acquistata 10 anni fa e da due giorni non fà più la centrifuga con qualsiasi programma impostato anche diminuendo la potenza dei giri.
    Ho effettuato i seguenti interventi:
    pulizia filtro;
    controllo tubi scarico acqua;
    sostituzione pompa scarico acqua.
    Potrebbe darmi una mano ad individuare il guasto visto che il problema è ancora presente.
    p.s. questo modello porta il condensatore.
    Grazie
    Antonio Nuzzo

    • Ciao Antonio, prima controlla che non sia attiva l’esclusione della centrifuga o l’opzione ammollo se ce l’ha.
      Poi dovresti rispondere a queste domande…
      1 rimane acqua in vasca?
      2 durante il lavaggio il cestello gira?
      3 se lanci la centrifuga senza panni ti funziona?
      4 durante la fase di centrifuga il cestello rimane immobile o gira piano?
      Fammi sapere queste cose e sarò più preciso nella diagnosi, grazie ciao.

      • Ciao,possiedo una lavatrice ignis e tante volte scappa la cinghia, l’ho sostituita con una nuova ma il problema è rimasto. Oggi mia moglie l’ha messa in funzione, non fa la centrifuga e fa un rumore strano. Potresti aiutarmi per cortesia. Grazie Francesco

      • Salve,
        anch’io da alcuni giorni ho lo stesso problema (no centrifuga) sulla mia AWT8105 wirlpool.
        la lavatrice funziona regolarmente con gli nei lavaggi, girando e scaricando il cestello, ma la centrifuga non parte, il cestello rimane fermo, anche quando faccio partire la centrifuga a vuoto.
        La scheda di controllo non presenta bruciature.
        Grazie Ernesto

        • Ciao Ernesto, prova a controllare se arriva tensione al motore durante la fase di centrifuga.

      • Salve, la mia lavatrice ha un problema fa il lavaggio normale ma non centrifuga.., cioè non sempre ogni tanto funziona ogni tanto no. Ho controllato e la centrifuga e sempre esistente… Lava, scarica ma quando deve fare la centrifuga o il timer la salta oppure gira pianissimo il cestello e il timer non va avanti cosa potrebbe essere ?

        • Ciao Tiziana, se è un modello di lavatrice con timer elettromeccanico allora ha il condensatore che da lo spunto al motore per girare. Se è scarico quando ci sono pochi panni funziona e quando ce ne sono di più no. Prova a vuoto e con molti panni, se a vuoto funziona e coi panni no devi sostituire il condensatore.

        • Ottima risposta. Anche la lavatrice di mia moglie, una Zoppas di quasi 10 anni, ora certe volte non centrifuga. Possono essre le spazzole, il condensatore oppure quella specie di rondella collegata a dei fili elettrici che si trova intorno alla fine del mozzo del motore, dopo le spazzole? A proposito, come si fà a capire se le spazzole sono consumate?. Grazie.

      • Ciao,
        mi chiamo Michele ed ho bisogno di aiuto. Potresti darmi una mano ????
        posseggo una Whirlpool AWM 161 AAA600 e funziona tutto correttamente fino a bloccarsi prima della centrifuga. Se muovo il timer di uno scatto riparte e centrifuga normalmente. Anche se stacco e riattacco la spina tutto riparte e funziona. Devo dire che pero’ non si blocca sempre. Diciamo che su 10 lavaggi 5 volte si blocca.
        grazie.

      • ciao, la mia lavatrice da errore f13e una ariston hotpoint aqualtis ho notato che con pochi indumenti funziona mentre a pieno carico si blocca e da errore f13 dice di staccare la presa perchè bloccata, puoi aiutarmi …………grazie anticipatamente

        • Ciao Elisa, se è una lavasciuga potrebbe dipendere dalla sonda asciugatura che va sostituita.

    • Ciao anche noi abbiamo una lavatrice hoover vision hd 7 kg che non centrifuga sia a pieno carico e senza biancheria. Premesso che abbiamo già cambiato le spazzole al motore, non presenta condensatore ed il filtro e pulito e tubo di scarico libero mi potreste aiutare a capire il problema perché va in blocco alla partenza della centrifuga? Grazie Dell ‘aiuto saluti

      • Forse è un problema alla scheda o il motore difettoso. Purtroppo in questo caso è difficile fare una diagnosi precisa senza poter vedere la Lv. Ciao

    • Ciao io ho un problema….la mia lavatrice va benissimo scarica bene non fa alcun rumore strano solo che quando è il momento della centrifuga il cestello gira piano anche se metto un solo capo come il giubbottino di mio figlio di 3 mesi….non c’è la faccio più a strizzare a mano!!!!

      • Ciao Samyra, alcune lavatrici hanno una sicurezza che interviene e blocca la centrifuga nel caso in cui il carico risulti sbilanciato, se non centrifuga solo alcune volte significa che non è un difetto

    • Ciao,
      scusa ti scrivo qui perché nn ho capito dove farlo…
      Ho un problema con la mia Haier HNS1002A . Quando faccio partire un lavaggio il cestello va ad una velocità molto più alta del normale, insomma gira troppo veloce, anche nei lavaggi delicati. Non ho capito a cosa è dovuto, se è un problema di motore o di scheda. La macchina è di 3 anni circa, ma usata pochissimo (1 lavaggio ogni 2\3 settimane). L’ultima volta l’ho lasciata con la spina attaccata per 3 settimane, potrebbe essere stato uno sbalzo di tensione? In ogni caso come posso risolvere il problema? P.S. ogni tanto mi da errore 7 (cioè del motore, tipo surriscaldamento o cose simili, però nn so se questa è la causa o una conseguenza).. Grazie

      • Ciao Pietro, potrebbe dipendere sia dal motore che dalla scheda, un tecnico ha il vantaggio di poter cambiare uno dei due pezzi e provare mentre tu andresti alla cieca

        • Capisco, quindi non ci sarebbe un sistema per poter “testare” io i 2 pezzi e vedere qual è rotto? Oppure , se li smonto entrambi e li porto dal rivenditore dei ricambi, loro potrebbero verificare, da smontati, quale dei 2 pezzi è da sostituire?
          Sono onestamente un po’ a corto di soldi e vorrei risparmiare almeno quelli per il tecnico se possibile. Cmq in ogni caso grazie per le cortesi risposte e dell’aiuto.
          Saluti

  2. Sono molto grata per l’opportunità che mi offre di consultare un esperto: la mia vecchia lavatrice Siltal fa dei capricci: il cestello gira e centrifuga solo in assenza dei panni da lavare, mentre la pompa sembra di funzionare bene. Inoltre l’oblo non si apre alla fine di tutti i due cicli che prevedono la centrifuga (riesco ad aprirlo solo dopo le complicatissime manovre con il lungo filo metallico). C’è una speranza di poter ovviare al disastro con i mezzi propri? Ho una buona manualità, so usare gli attrezzi necessari come tester ed altro, conosco le regole di sicurezza e così via. Grazie ancora per il suo tempo.

    • Ciao Tamara, se non ti dispiace diamoci pure del tu!
      Se non centrifuga solo quando è piena di panni e l’acqua la scarica bene, al 99% è il condensatore scarico, prova a sostituirlo.
      Di solito è sotto il coperchio superiore della lavabiancheria (Top) oppure nella parte bassa del mobile e lo vedi solo smontando il pannello sul retro in questo caso. Viene fissato con un semplice dado e non avrai problemi a smontarlo.
      L’oblò non si apre se il microritardatore è difettoso oppure se la maniglia dell’oblò è rotta. Smonta l’oblò, poi la cornice, quindi avrai visibile la maniglia e potrai verificare se è rotta o semplicemente storta (se si sfila il perno del gancio sta storta).
      Se la maniglia è integra dovrai sostituire il microritardatore, è quel pezzo dove va ad agganciarsi l’oblò. Dovrai togliere l’anellino che tiene ferma la guarnizione al mobile e sganciarla, il pezzo è fissato di solito con due viti, fai attenzione a non invertire i tre fili che troverai collegati al microritardatore.
      Se hai bisogno sono a disposizione ciao.

  3. Salve, la mia lavatrice Electrolux EWT 967 non centrifuga più. Ho appurato che l’acqua viene scaricata correttamente e il cestello durante il lavaggio gira. Al momento di centrifugare dopo un primo spunto di accelerazione il cestello decelera gradualmente. Dopo due fallimenti di questo tipo il programma termina senza centrifugare i panni in vasca. Non sono riuscito a trovare lo schema elettrico della lavatrice, dunque non saprei dirle se sia dotata o meno di condensatore. Prima di avventurarmi nello smontaggio del pannello (premetto che non sono un tecnico) saprebbe darmi qualche suggeriemto in merito? Che lei sappia la lavatrice in questione è dotata di condensatore?

    • Ciao Giovanni, diamoci del tu che ci fa sentire più giovani!
      Non conosco quel modello di lavatrice, di solito se hanno più di 10 anni di vita montano il condensatore. Se hai invece la possibilità di regolare la velocità della centrifuga dovrebbe avere la scheda che regola i giri del motore.
      Mi aspetto che tu abbia già verificato che non sia attiva l’opzione esclusione centrifuga ( se ce l’ha).
      Se hai bisogno sono a disposizione, buon lavoro, ciao.

      • Ciao, grazie della risposta, effettivamente la lavatrice in questione ha il variatore manuale della centrifuga (da 300 a 900 giri al minuto). Quindi dovrebbe essee sostituita la scheda elettronica? Considerato che l’elettrodomestico ha 9/10 anni, conviene ripararla? Grazie

        • Potrebbe essere la scheda, prova a smontarla e controlla se ci sono segni di bruciature. Quindi puoi contattare il centro assistenza e farti fare un preventivo. Considera che se te la monti da solo risparmi una cinquantina di euro. Sostituisci la scheda solo se sei sicuro altrimenti chiama il tecnico.
          Se conviene o no dipende dall’usura della lavatrice, se di media lava più di 3 volte a settimana potrebbero rompersi altri pezzi a breve. Una volta che sai quanto spendi per ripararla avrai elementi in più per decidere. Certo che se ti chiedono 200 euro ti conviene prenderla nuova.

          • Anche io possiedo una lavatrice elettrolux ewt 967 e ho lo stesso problema da un anno . Fino a questo momento facevo eseguire la mezza cetriguga del programma sintetici ma la scorsa settmana ho chiamato un tecnico e dopo aver verificato le spazzole del motore ha concluso che il problema potrebbe dipendere dal programmatore che è un tuttu’uno con la scheda elettronica. Peraltro ha notato che sulla scheda c’è una resistenza da 10.000 ohm (i primi due colori sono marrone e giallo) che ha un colore più scuro derivante da un un surriscaldamento anomalo anche se le corrispondenti saldature non sembrano essere rovinate. Adesso sto attendento la sostituzione della scheda con una usata se riesce a reperirla . Mi fate sapere se nel frattempo anche voi avete lo stesso problema o avete risolto in qualche modo?

        • Ciao Giovanni io ho lo stesso prodotto stesso problema volevo chiederti se tu sei riuscito a risolvere. Se è si in che modo? Ciao grazie.

        • Ho lo stesso problema… ho smontato quello che ritengo essere i condensatore, ma non ha segni evidenti di compromissione. Che faccio?

          • Ciao Cesare, dammi il modello e la marca della lavatrice e descrivimi bene il difetto grazie

  4. Buonasera,
    da qualche giorno ho sostituito il condensatore della mia lavatrice e così il cestello ha ripreso a girare che è una bellezza…operazione che avevo fatto anche cinque-sei anni fa quando si era presentato il problema di una centrifuga praticamente inesistente…
    Tuttavia stavolta ho notato che a volte l’impulso del cestello provoca un rumore simile a uno scatto (nulla a che vedere però con lo scatto della ruota dentellata dei programmi di lavaggio). Può essere legato al cambio del condensatore? Come posso rimediare e fare sparire questo rumore?
    Grazie

    • Ciao Letizia, se non è mai stata sostituita la cinghia io proverei con quella. A volte può capitare che slitti provocando rumore, fammi sapere se ho indovinato, grazie.

  5. Ciao , ti ringrazio anticipatamente della opportunità.
    La lavatrice è una zerovatt con programmatore meccanico, oggi ha fatto uno strano fenomeno, la pompa dell’acqua non si ferma e anche se porto avanti il programmatore il motore non gira, nè carica altra acqua. Ho staccato il pressostato ed ho provato a soffiare si sente il clak del funzionamento sia in pressione che in rilascio.
    Ti sarei grato se mi potessi suggeri qualche controllo da fare.
    P.S. oltre ad una buona manualità “ero” un tecnio elettronico in ferrovia…..una volta.
    Ti ringrazio Enzo

    • Ciao Enzo, se il cestello gira durante il lavaggio, sicuramente non è un problema alla cinghia. Se non ha l’opzione di esclusione centrifuga inavvertitamente inserita, io ti suggerisco di controllare se arriva corrente al motore, se non gli arriva potrebbe essere il timer difettoso.
      Fammi sapere com’è andata grazie, ciao.

  6. ciao grazie anticipatamente…..la mia lavatrice ha 3 anni da qualche giorno non funziona la centrifuga….ho provato a smontare il motore per vedere se era lui il problema ma dopo prova empirica ho appurato che lui nn c’entra perchè alimentato direttamente và…ho quindi provato a smontare la scheda per vedere se presentasse qualche segno di bruciatura..premetto che non vi era inserito alcun programma di blocco e l’acqua veniva caricata e scaricata regolarmente…..a questo punto avendo tre anni la lavatrice e quindi credo non abbia il condensatore non saprei più che fare….grazie anticipatamente

    • Ciao Stefano, ti faccio alcune domande prima di rispondenti…
      1) Durante il lavaggio, il cestello gira?
      2) Il programma termina o si blocca prima della centrifuga?
      3) Se si blocca prima, rimane acqua in vasca?

      • Ciao si il lavaggio l’ha terminato però ha faticato più del solito e l’acqua non è stata eliminata tutta correttamente e al termine tutte le spie lampeggiavano modello albero di natale….premetto che ho smontato e controllato pure il contatto blocca oblò e neanche lui sembra essere il responsabile…ciao grazie

  7. Ciao!
    Intanto volevo ringraziarti perche con i tuoi consigli sono riuscita a mettere a posto la lavatrice tempo fa quando non scaricava l’acqua.
    adesso mi si e presentato un nuovo problema: durante la centrifuga il cestello non gira veloce come dovrebbe ma piano. I vestiti cosi escono bagnati. sai cosa potrebbe essere?
    Grazie

    • Ciao Linda, spero di aiutarti anche questa volta!
      Intanto controlla che non sia attiva l’esclusione centrifuga. Poi mi devi dire quanti anni ha la lavatrice e se rimane acqua in vasca.

      • Ciao!
        La lavatrice ha 6 anni piu o meno. Non resta acqua dentro il cestello, ma e come se non riuscisse a prendere velocità per fare la centrifuga.
        Grazie!!!

  8. Ciao ora provero a controllare anche la pompa effettivamente fin ad ora l’ho provata solamente in continuità ma non ho guardato potesse essere ustruita…volevo però farti una domanda visto la tua esperienza….ma quel piccolo magnete che misura il numero dei giri del rotore quando gira e che solitamente e momtato in testa ai motori stessi misurandolo mi deve dare una resistenza?la quale potrebbe essere collegata ad un’eventuale consenso alla scheda?Perchè l’ho smontato e me lo dà interrotto…..ciao grazie anticipatamente

    • Credo tu stia parlando della tachimetrica del motore, sinceramente non mi è mai capitato di dover usare il tester su quella, di solito quando è difettosa sballano i giri del motore.

      • è si si proprio lei ma dici che in condizioni normali mi dovrebbe dare continuità?potrebbe essere che se interrotta non mi dia il consenso alla scheda per partire o penso male

        • No di solito ti parte il motore al massimo dei giri oppure gira piano tutto il tempo. Lascia perdere la tachimetrica e concentrati sullo scarico dell’acqua, da quello che ho capito non ti scarica bene e di conseguenza se non scarica non fa nemmeno la centrifuga!

  9. ciao,ho letto alcuni tuoi interventi prima di scrivere. la mia lavatrice zoppas armonica maxi p800em credo che abbia almeno 8 anni e non centrifuga. ho già pulito il filtro (c’erano anche 20 cent), ho pulito anche il tubo di scarico (è uscito un bel po’ di calcare), ma non centrifuga neanche a vuoto. l’acqua viene scaricata e durante il programma specifico di centrifuga il cestello si avvia lentamente, gira un po’ ma non prende velocità.
    purtroppo questa lavatrice non ha un pannello dietro ma è un pezzo unico. ho verificato inoltre che perde acqua da sotto l’uscita del tubo di scarico nella parte attaccata alla lavatrice che ovviamente non ha accesso per smontarlo.
    che mi consigli?

    • Ciao Annalisa, una volta mi è capitato di smontare una macchina come quella, ricordo che il mobile, una volta tolto molte viti, si apriva in due metà.
      Non è semplice, prova a fartela tenere inclinata da qualcuno per vedere se da sotto riesci a smontare il condensatore, secondo me non centrifuga per colpa sua. Poi con una torcia controlla se ci sono tracce di acqua nella pompa di scarico. Fammi sapere com’è andata…

  10. Salve, e grazie sin d’ora se potra’ aiutarmi.
    Possiedo da poco piu’ di un anno una lavatrice Smeg formato slim (43cm) modello swm8343e. Ultimamente e’ successo che qualche volta non centrifugasse. Avevo il dubbio di averla caricata troppo, ma e’ successo anche ieri quando l’ho caricata meno.
    Oggi a carico completo ha centrifugato normalmente, ma ora il fatto nuovo e’ che fa un rumore mentre ruota, come un ‘clack’ metallico, che mi sembra di localizzare piu’ o meno ‘a ore 9′. Non mi sembra che il cestello si muova in modo strano, ma fa questo rumore anche quando lo giro a mano.
    Nient’altro da segnalare, se non il fatto che la vaschetta dell’ammorbidente ha sempre dell’acqua dentro (sara’ intasata?).
    Non ho mai controllato il filtro.
    Devo per forza chiamare l’assistenza?
    Grazie mille.

      • Grazie mille per la risposta rapidissima, e per l’utile link.
        Farò come dice, volevo solo evitare di chiamare il tecnico per un problema magari non coperto dalla garanzia… ma immagino che sia meglio farlo capire a loro.

        • Mi hai fatto venire un dubbio, non è che magari hai perso uno stecchetto del reggiseno? Perché in questo caso la garanzia non copre. Potrebbe essersi incastrato tra il cestello e la vasca.

          • Bingo!!! Stasera ho controllato e in effetti uno mancava all’appello… ho guardato meglio il cestello e girando su e giu’ e’ spuntata fuori un’estremita’ del ferretto da uno dei fori. Armata di pinza sono riuscita ad estrarlo. Rumore sparito! Grazie mille davvero, mi hai risparmiato una chiamata che avrei senz’altro dovuto pagare.
            Spero solo che il ferretto non abbia danneggiato la lavatrice? Capita? Vedremo nei prossimi lavaggi…
            La mancata centrifuga occasionale torno a pensare che sia dovuta al carico, perche’ era successo anche prima che il ferretto andasse a finire li’ dentro.
            Grazie mille ancora, gentilissimo!!!
            Roberta

            • Grande Roberta, la tua soddisfazione è il mio miglior premio! Se hai ancora problemi con la centrifuga contattami ciao. Il ferretto non crea danni a meno che non buchi il manicotto in quel caso perde acqua.

  11. ho una lavatrice Ariston margherita da 13 anni non ho mai avuto problemi ora presenta il difetto non centrifuga pur caricando e scaricando bene ho chiamato un tecnico che velocemente e facendomi pagare 40euro per l’uscita e visione del guasto mi dice che si è bruciata la sheda timer e la sua sostituzione costa 300euro ,non è eccessivo? a questo punto ne acquisto una nuova ma non so quale sia la migliore .grazie per l’attenzione la saluto cordialmente claudia di varese

    • Ciao Claudia, il costo per la sostituzione di una scheda (timer), di una lavatrice Ariston si aggira intorno ai 160 euro, compreso chiamata e manodopera.
      Hai contattato il centro assistenza AUTORIZZATO o uno di quelli che riparano un po’ tutte le marche?
      I centri assistenza autorizzati sono sottoposti a controlli da parte dell’azienda produttrice, le aziende telefonano ai clienti chiedendo se il tecnico è stato educato, se il ricambio sostituito era impacchettato, ecc ecc.
      Non penso che un preventivo di 300 euro sia onesto!
      A volte succede anche che questi “tecnici”, quando non hanno idea del vero motivo del difetto, sparino cifre grosse appositamente.
      Se la macchina ha 13 anni probabilmente ti conviene cambiarla, specialmente se fa di media più di 4 lavaggi a settimana.
      Leggi questo http://riparodasolo.altervista.org/come-scegliere-la-lavatrice-migliore/
      Ciao

      • grazie per la risposta, il numero verde da me contattato per la riparazione (,riparano tutte le marche ) è quello che l’ariston mette a disposizione. il tecnico dopo la sparata del prezzo che anch’io ho trovato spropositato! e avermi chiesto il doppio della tariffa chiamata, si è allontanato senza darmi nessun consiglio sul nuovo acquisto una decisione da me presa subito anzi sembrava contrariato che non avessi accettato di farla riparare. sicuramente segnalerò questo comportamento all’associazione consumatori mi sono sentita truffata! grazie ancora per la tua disponibilità e speriamo di non sbagliare nella scelta della nuova lavatrice,dopo aver letto le caratteristiche che deve avere una lavatrice.

        • Mi sono informato Claudia, il numero unico per tutta Italia dell’Ariston-Indesit è 199 199 199. Su internet esistono siti con numeri verdi (che iniziano con 800) NON sono tecnici AUTORIZZATI, ma multi marca. L’unico numero che ti mette in contatto con il centro assistenza autorizzato è quello che ho indicato sopra.

  12. Salve,
    gentilmente un consiglio (prima di cercare un tecnico per vederla), la mia lavatrice ARISTON HP Slim ARSL88HA 5kg CL. AAB 800 giri, acquistata 3 anni fa, carica/scarica l’acqua, ma NON GIRA PIU’: né per centrifugare, e neanche nel ciclo normale di lavaggio.
    Il cestello non risulta bloccato (lo posso muovere), il tubo di carico/scarico non è otturato, il filtro è pulito, la cinghia e a posto, ma il problema periste. Quando imposto un programma di lavaggio, la lavatrice carica l’acqua correttamente, poi si sente il solito scatto che normalmente precede i giri del cestello. Lo scatto c’è, ma il cestino non si gira per niente. Per tutto il tempo del programma non si muove, la fine scarica l’acqua, si sente la pompa lavorando, ma il cestello rimane fermo. Cosa potrebbe essere?
    La ringrazio anticipatamente.
    Saluti

    • Ciao Mariana, molto strano come difetto, potrebbe essere la scheda elettronica, oppure un problema al motore. Mi dispiace non esserti di maggior aiuto ma credo che in questo caso ti convenga rivolgerti al tecnico Ariston. (199 199 199)

      • La ringrazio comunque.
        Contatterò i tecnici Ariston e Vi farò sapere.
        Grazie di nuovo,
        saluti.

        • Problema risolto! La lavatrice funziona!! :)
          Il problema era causato dalle spazzole del motore – si erano consumate.
          Il tecnico le ha sostituite in solo 5 minuti.
          Saluti

  13. BuonGiorno,
    x favore ho da 5 anni una lavatrice slim, Hoover Vision Hd VHDS 610 Z.
    ci tengo a tenere sempre pulito il cassetto detersivo e il filtro,ma c’è un problema:
    ogni volta ke carica l’acqua,si sente un odore veramente sgradevole.Come di fogna! Sapete dirmi cosa puo’ essere e cosa posso fare x risolvere?
    Grazie
    Silvia

      • Ohooo! Grazie veramente.
        il problema è ke il piano A…(con lavaggio a vuoto a 90° con candeggina),l’ho gia’ pure adottato!
        Ora provero’ ad andare a un centro assistenza e procurarmi il disincrostante.
        Non sa’ in quanti modi sto cercando di ingannare la mia lavatrice! infatti cosa faccio?quando devo fare l’operazione del lavaggio a vuoto, carico l’acqua con il lavaggio dei delicati (in modo ke si riempia molto l’oblo’) e poi programmo il lavaggio a 90°
        Quanto dura???
        una settimana…poi la puzza torna!
        e dire ke la guarnizione è sempre pulita,l’odore sgradevole,si sente proprio quando carica l’acqua,su’ all’altezza del cassetto.(forse sarà dentro?) Non riesco proprio a capire…
        HELP!!!

        • Cara Silvia, se usi detersivo liquido, ti consiglio di metterlo direttamente nella pallina apposita dentro il cestello. Poi quando farai il lavaggio col disincrostante, ricordati di mettere 2 o 3 pastiglie di detersivo per lavastoviglie dentro al cestello.
          Ricordati inoltre di fare il lavaggio tutti i mesi e vedrai che in futuro non avrai più questo problema.

  14. Buongiorno, ho up problema ad una lavatrice Whirlpool awm 6083/2 . Non parte la centrifuga. Ho letto già tutti i suggerimenti in questo sito. In pratica ho pulito il filtro, controllato e pulito tubi di scarico (prima e dopo la pompa di scarico che funziona regolarmente). Ne avrei dedotto che la centrifuga non parte perché il pressostato o sensore di presenza acqua non dà il consenso. Ecco la domanda: dov’è questo sensore? se stacco il collegamento elettrico corrisponde al segnale di presenza o assenza acqua? Ho visto che sotto al cestello c’è il collegamento per la resistenza. Il collegamento oltre ai tre fili per alimentare la resistenza ne contiene altri due. E’ quello il collegamento del sensore?
    Grazie mille per la cortese risposta

    • Buon giorno Mauro, quello di cui parli è la sonda e non influisce sulla centrifuga, io smonterei il motore per controllare se i carboncini (spazzole) sono consumati.

  15. Ciao, ho una lavatrice Ariston margherita e non centrifuga più. Qualche tempo fa non iniziava il lavaggio impostato e stava in stand-by sino ad un giorno che ha impiegato 48 ore per iniziare. Da allora parte un po in ritardo ma poi parte. Ora però non centrifuga più, esegue tutti i programmi ma quando dovrebbe centrifugare si sente lo scatto poi la pompa scarica l’acqua e dopo un po fa qualche giro lento e si ferma; passa qualche minuto e si sente lo scatto di fine lavaggio. Ho sostituito il condensatore e ora parte subito il programma che imposto ma persiste il problema centrifuga. Potresti darmi qualche altro suggerimento. Ringrazio anticipatamente.
    Saluti Luigi

    • Ciao Luigi, smonta il motore e controlla se le spazzole sono consumate. Sono dei carboncini che se si consumano danno proprio quel difetto

        • Ho smontato il motore ma non ho trovato i carboncini, c’era l’indotto e un asse centrale con due ventole e tra le due una specie di cuscinetto che lavora all’interno dell’indotto stesso. C’era un po di ruggine su questo cuscinetto l’ho pulito un po poi ho rimontato il tutto e gli ho fatto fare un ciclo di lavaggio ma nessun esito positivo. Ho provato solo la centrifuga ma gira per circa 10 secondi, si ferma un po poi altri dieci secondi e cosi via. Poi il ciclo finisce e non centrifuga. Ahi ahi ahi
          Grazie per i tuoi consigli
          Saluti Luigi

          • Scusa, pensavo avesse un motore a spazzole! Mi potresti dare il modello? Dobbiamo assolutamente ripararla, non a caso il blog si chiama riparodasolo! Fammi avere la sigla del modello e vedrai che la sistemiamo.

  16. Sei un grande!
    Allora il modello è :
    Ariston Margherita AB436 IT/1 5 KG 400 rpm
    type number LB412. Attendo tue notizie e ancora grazie.
    Saluti Luigi

    • Grazie Luigi, allora non so se hai notato che guardando da dietro la lv, sulla sinistra, c’è una piccola scheda elettronica. Quello è il modulo che regola i giri del motore, probabilmente è bruciato, smontarlo e controllalo. Sono sicuro all’ottanta per cento che sia il responsabile del difetto.

      • Sulla sinistra , vista da dietro, c’è un dispositivo simile al condensatore ma più piccolo al quale arriva l’alimentazione dalla spina e ripartono alcuni fili. Poi c’è il pressostato sulla sx e in fondo il programmatore o timer. Altre cose non se ne vedono. La smonto meglio e ti faccio sapere. Grazie
        Luigi

        • Ha due viti che lo fissano nel mobile in basso a sinistra, quasi nell’angolo. Ha una scatolina di plastica che lo contiene.

          • Purtroppo non c’è nessuna scatolina, ci sono dei cavi uniti da una morsettiera e basta. In fondo c’è la pompa dell’acqua, in alto c’è il programmatore e su un lato il pressostato. Sotto c’è il motore e quell’altro piccolo condensatore (penso) in alto, dall’altro lato l’ingresso dell’acqua con dei contatti elettrici. Tutto quì.
            Grazie comunque per il tuo aiuto.
            Saluti Luigi

  17. Problema risolto. Ho smontato il programmatore e gli ho messo il pulitore per contatti elettronici e l’ho messo a tutti i vari contatti e morsetti compreso quello del tasto esclusione centrifuga (in verità questo l’ha fatto mio fratello). Ho smontato la pompa di scarico e ho pulito tutti i vari tubi e ho trovato qualche sassolino e il ferretto del reggiseno (non mio ma di mia moglie, ahahah). Dopo ho provato vari programmi e muovendo il contatto sul tasto esclusione centrifuga questa ha avuto inizio. Perfetto.
    Abbiamo provato vari programmi compreso centrifuga diretta tutto bene.
    Ti ringrazio per l’aiuto e spero questo possa essere d’aiuto per altri.
    Ora cerco se hai qualche consiglio sulle lavastoviglie sai quei periodi balordi.
    Ancora mille grazie.
    Saluti Luigi

  18. Non so se è qui che bisogna scrivere per avere un aiuto.
    Ho una lavatrice ariston margherita dal 1998.
    Da un po di tempo non cemtrifuga.
    Ho controllato lo scarico e sembra che funzioni, anche se togliendo il tappo del firtro esce sempre un po’ d’acqua.
    L’esclusione della centrifuga non è inserita.
    La lavatrice arrivato il momento di fare la centrifuga prova a partire ma dopo un paio di giri rallenta e così per due o tre volte.
    Ho comprato il programmatore ma non so come montarlo, non riesco a smontare il frontalino della lavatrice dal lato della manopola. potresti aiutarmi ??
    Grazie anticipate.
    Raffaele.

    • Ciao Raffaele, credo che il difetto dipenda dal condensatore che non da lo spunto al motore. Prova a sostituire quello che tra l’altro è molto più semplice. Lo trovi sotto al top (coperchio) o fissato nella base del mobile, sulla sx. Nel secondo caso devi smontare il pannello posteriore.

  19. Ciao, ho una Hoover Dyns 6104 DZ. La lavatrice è rimasta ferma 3 mesi, ero via per lavoro. Al mio ritorno, non centrifuga, ma scarica e il cestello gira. Ho provato anche a selezionare il programma solo centrifuga, cambiare il numero giri, ma in pratica ci prova per qualche secondo a prendere velocità ma poi gira piano e i panni escono bagantissimi. non so se ha il condensatore…cosa posso fare? Grazie anticipatamente.

    • Ciao Viviana, potresti provare a metterla in centrifuga con meno peso dentro, alcuni modelli (non conosco il tuo) hanno un sistema anti sbilanciamento che esclude la centrifuga in caso di carichi sbilanciati.

  20. ciao io ho questo problema :la lavatrice non centrifuga piu’ e ho sentito un odore di bruciato.quando inserisco la sola centrifuga e do l’avvio il motore non parte e fa un rumore come se fosse inchiodato.quando inserisco il programma risciacquo e centrifuga funziona tutto fino al momento della centrifuga dove si riproone il suddetto problema. puo’ essere il condensatore che sopra hai citato?la mia macchina e’ stata acquistata l’anno scorso.grazie ciao

      • L’ASSISTENZA SE E’ IN GARANZIA VA PAGATA?
        NEL CESTELLO RIMANE ACQUA E HO DOVUTO SVUOTARLA APRENDO IL FILTRO CIAO E GRAZIE

        • Se non è un difetto della Lv ad esempio lo scarico è ostruito o c’è un centesimo, un bottone o qualsiasi corpo estraneo nella pompa, allora la garanzia decade.
          Togli ancora il filtro e prova a far girare la ventola della pompa, magari c’è qualcosa che la blocca.

          • IL DIFETTO QUINDI E’ NELLA POMPA ,NELLA PARTE SOTTOSTANTE DOVE SI TOGLIE IL PAPPO DEL FILTRO?

          • DEVO SMONTARE LA PARTE INFERIORE PER ACCEDERE ALLA POMPA ?E PROVARE AD ATTACCARE DIRETTAMENTE 230V?
            GRAZIE

            • Ti basta svitare il tappo della pompa, poi guarda con una torcia all’Interno. Puoi provare ad impostare lo scarico senza il tappo per vedere se gira la ventolina.

  21. NON CAPISCO SE IO IMPOSTO LA CENTRIFUGA IL CESTELLO NON SI MUOVE E FA QUEL RUMORE CHE TI DICEVO COME SE FOSSE BLOCCATO,SE IO INPOSTO RISCIACQUO IL CETELLO GIRA FINO A CHE PENSO ENTRI IN GIOCAO LA CENTRIFUGA.QUINDI COSA C’ENTRA LA POMPA DI SCARICO?

    • Se non scarica non centrifuga se il cestello gira nel lavaggio il motore è ok.
      Probabilmente il rumore lo fa la pompa perché è bloccata da qualcosa. Hai controllato la pompa? Hai provato a girare con un dito la ventola della pompa? Scrivi minuscolo per favore grazie

      • grazie ho risolto il problema era un bracciale di plastica incastrato sulla pompa,l’odore di bruciato puo’ essere dovuto al surriscaldamento della pompa?ciao e grazie della pazienza

  22. risolto il problema era un bracciale di platica arrotolato sulla pompa. l’odore di bruciato puo’ essere il surriscaldamento della pompa ? ciao e grazie per la pazienza

  23. ciao, penso che la mia lavatrice Whirlpool AWT 8105/2 (carica dall’alto) sia arrivata a fine corsa :(
    ma prima di gettare la spugna ti chiedo un parere.
    La lavatrice ha dieci anni, la uso quotidianamente con il programma 30min 30°
    ed al bisogno con i programmi da 2 ore max 60° per la biancheria.
    Appena fuori garanzia si è rotta la scheda che ho fatto sostituire dal tecnico ( 200 Euro).
    L’aspetto esterno è vergognoso, perchè il coperchio è per metà arrugginito ( mi dicono sia un problema delle Whirlpool?) però fino ad un paio di mesi fa funzionava bene.
    Non ‘ritirava’ più l’ammorbidente quindi ho smesso di usarlo.
    Poi ha iniziato a fare un rumore modello ‘aereo in partenza’ quando partiva la centrifuga, ma ha continuato a centrifugare bene.
    Qualche giorno fa dopo il solito lavaggio 30-30 gli indumenti sono usciti sporchi di quel ‘limo’ che si deposita sul cestello.
    Ho quindi pulito il filtro e poi ho fatto il lavaggio con il prodotto puliscilavatrice che si trova al super.
    Dopo ho fatto altri due – tre lavaggi. Durante l’ultimo di ieri il coperchio faceva un rumore tipo vespa ‘bzz bzz’ però i capi sono usciti puliti e centrifugati.
    Oggi invece ha fatto sempre lo stesso rumore e non si è centrifugato un bel niente.
    La vaschetta dell’ammorbidente era piena d’acqua.
    Ho ripulito il filtro, ma non c’era sporco, solo un poò di acqua ‘saponosa’
    Ho provato altre volte il solo programma centrifuga ma non parte.
    Anzi un paio di volte mi ha detto ‘F6′ che era una sigla che compariva prima di cambiare la scheda.
    Non vorrei chiamare un tecnico, piuttosto se non risolvo mi prendo una lavatrice nuova… grazie in anticipo!

    • Ciao Stefania, fossi in te mi risparmierei i soldi della chiamata e andrei a comprarmene subito una nuova. Potrebbe avere i cuscinetti rotti e dell’acqua potrebbe essersi infiltrata e aver creato danni al motore (F6). Inoltre il problema della ruggine nel coperchio mi fa pensare che fra un po’ sarà da sostituire. Quel problema lo danno un po’ tutte le carica dall’alto, fortunatamente gli ultimi modelli sono migliorati e non danno più quel problema.
      Ti consiglio di leggere questo http://riparodasolo.altervista.org/come-scegliere-la-lavatrice-migliore/

      • grazie mille, immaginavo fosse da sostituire ma avere la conferma di un tecnico mi conforta un po’.
        Adesso farò un survey fra le mie amiche e parenti..
        La Whirlpool mi ha dato tanti problemini, però lavava benissimo, compreso il cachemire.. ma mio marito di sicuro vorrà una Bosch o una Miele..

        • Non conta tanto la marca, ogni casa costruttrice produce vari modelli un po’ per tutte le tasche, come sempre chi spende di più ha di più. Se non l’hai già fatto può esserti utile leggere quello che scrivo nel link che ti ho postato prima. Ciao

  24. Ho un lavatrice indesit modello wixxl126 che fa tutto il programma però quando arriva alla centrifuga il cestello gira lentamente e poi termina il programma . Apro e i panni no sono strizzati. Come mi suggerite di fare?

    • Ciao Adolfo, credo sia un problema al motore, a volte lo fa anche la scheda ma è più probabile il motore. Chiamando un tecnico autorizzato indesit spenderesti intorno ai 180 euro compreso tutto. Poco meno se dovesse essere la scheda.

        • Ho fatto una prova a fargli fare solo la centrifuga e funziona perfettamente, non credo sia il motore altrimenti non doveva funzionare

          • Non è che non aveva scaricato tutta l’acqua? Controlla se è sporco dove va ad attaccarsi il tubo di scarico

          • ho controllato ma vi era solo un pò di lanetta , poi lo scarico è a pavimento non a muro .
            la prova di fare la centrifuga l’ho fatta con il cestello vuoto .
            la ringrazio per la sua disponibilità .

  25. ciao ho un ploblema con una lavatrice whirlpool di 5 anni quando la programmi sempre che parte ma dopo 1 minuto accende la luce rosse che va in blocco fa fatica a girare il cestello mi protesti aiutare grazie

  26. ciao ho un problema alla mia rex rl 704 carica e scarica l’ acqua ma non gira il cestello ne per il lavaggio ne per la centrifuga, il pannello dietro non si apre per vedere di cambiare il condensatore, cosa posso fare’

    • Prova a smontare il coperchio per vedere se si è sfilata la cinghia, se non è la cinghia mandami una o più foto, vedrò di capire come si smonta. Ciao

      • Ciao la cinghia e al suo posto,molto probabilmente la lavatrice si smonta a metà ma non penso di riuscire a fare il lavoro anche perchè se devo cambiare il condensatore lo posso fare ma se devo cambiare i carboncini non sono pratico.Grazie

        • A volte il condensatore è montato sotto al top (coperchio) se fosse così riusciresti a cambiarlo senza dover smontare tutto

          • Ciao ho fatto controllare la lavatrice e mi hanno detto e si e bruciata la scheda di sicuro per sostituirla mi chiederanno i classici 300 euro, ma io sono riuscito a trovarla a 110 euro ma conviene cambiarla?

            • Ciao Walter, dipende da quanto ha lavorato, quanti anni ha e molto dalla fortuna. Non posso dirti di più, mi spiace.

  27. ho una lavatrice hoover 9 kg da un paio di giorni fa molto rumore quando centirfuga specialmente a 1200 giri sembra un trattore. Ho chiamato il tecnico che mi ha detto che bisogna sostituire il gruppo vasca per una spesa di 220 euro .La mia domanda è questa la mia lavatrice funziona è solo molto rumorosa è possibile che si sia rotto un pezzo così costoso. datemi un consiglio se la devo riparare o buttare. Grazie per la disponibilità.

    • Ciao Orsola, in passato la spesa sarebbe stata più bassa ma oggi i cuscinetti vengono montati in vasche di plastica e non è possibile sostituire solo quelli. Il costo è elevato perché dovranno sostituire tutto il gruppo vasca e cestello. Non mi sento di darti consigli, potresti far fare il lavoro ma poi magari dopo poco tempo si rompe un altra cosa e sei di nuovo nei rotti. Oppure va avanti per anni senza problemi chi lo sa? Sta a te decidere in base a quanto è vecchia la Lv, quanto ha lavorato e quanto sei disposta a rischiare la riparazione.
      Eventualmente se vuoi cambiarla leggi questo http://riparodasolo.altervista.org/come-scegliere-la-lavatrice-migliore/

  28. CIAO E grazie per tutti i tuoi utilissimi articoli..
    veniamo al dunque . ho una lavatrice , da un po’ di tempo avevo notato che quando il cestello girava ( già in lavaggia ) faceva “fatica” sembrava come se facesse fatica a partire ( come se il peso fosse troppo ) . Poi ieri sera la sorpresa , durante il lavaggio una puzza di gomma bruciata / elettrico bruciato ( a oblo’ chiuso ovviamente ) , e finito il lavaggio la puzza era anche sui panni lavati .
    cosa puo’ essere ?

    • Ciao Francesco, se la tua Lv è un po’ datata forse monta il condensatore e quello può fare il difetto che hai descritto tu.

      • ciao.. ho fatto 2 lavaggi a 40 gradi e niente nessun odore .. comunque non è molto datata , è di 4 anni fa ..

        • Allora è difficile che monti un condensatore, la puzza può farla se si blocca la pompa di scarico. Dai una controllata al filtro

  29. Salve,ho acquistato un alavatrice whirlpool aws3e7012 4 mesi fa, devo dire che ci sono dei problemi.
    quando metto il programma risciacquo più centrifuga, mettendo dei panni tipo una maglietta e dei pantaloncini,il programma di lavaggio lo finisce in 25 min. e con centrifuga, ma se metto un camice bianco della siggi, rimane bloccato il tempo sui 18 min e il cestello gira per circa 40 min senz’acqua e senza fare la centrifuga finale, ho fatto venire l’assistenza, secondo voi risolvono il problema?

    • Ciao Christian, non preoccuparti tutto si risolve, gli elettrodomestici sono un insieme di pezzi, una volta sostituito quello difettoso tutto torna a posto. Magari se ti va ci puoi far sapere cosa ha causato il difetto.

  30. Ciao ragazzi, ho un problema: devo traslocare con la mia lavatrice Ariston Margherita Dialogic AD10, ma non ho le 3 viti di bloccaggio parti interne. Sapete che dimensioni hanno tali viti, così da recuperarle? E se trasloco senza viti: si rompe tutto?
    Grazie

  31. Ciao ho una IGNIS awv653 carica dall’alto del 1994 usata per 3 volte alla settimana per tutti questi anni senza nessun problema.
    Ora non centrifuga e lascia i panni bagnati.
    Scarica l’acqua ma non centrifuga..
    Il filtro aprendolo girando la manopola esce acqua.
    Non so fare lavori di casa su lavatrici o cose elettriche se mi dai qualche consiglio melo puoi dare con video o foto?
    Grazie e complimenti per il blog!
    Mi sono iscritto anche al tuo canale youtube.

    • Ciao Roberto, posso solo dirti che il sospettato numero uno è il condensatore. Non ho in casa una Lv con condensatore e non posso fare foto o video, mi spiace. Di solito le lv carica dall’alto hanno le fiancate che si smontano, prova a smontarne una e controlla anche la cinghia.

  32. ciao ho una lavatrice ignis Loe 6056 che mi sta facendo ammattire sul programma tuttigiorni si blocca e non scarica l’acqua accendo la spia pulizia filtro, ovviamente il filtro e’ pulito. durante il lavaggio a volte le spie lampeggiano simultaneamente tutte insieme. Dato che e’ un difetto strano chi mi dice che va sostituita la scheda con un costo di €.150,00 chi dice la pompa non so cosa fare se gentilmente puoi darmi un consiglio
    grazie

  33. capier devo controllare le spazzole o sostituire la scheda mi dai una dritta per il mio problema grazie

    • Prima controlla le spazzole con un tester oppure smontale per vedere se sono finite.

  34. Buongiorno, posseggo una lavatrice AEG-Electrolux EWT 967, ha 11 anni, è una carica dall’alto, 4.5 kg e variatore della centrifuga, l’acqua viene scaricata direttamente nella vasca della lavanderia. E’ da una settimana che non fa più la centrifuga a fine lavaggio (premetto che la centrifuga non è disinserita). L’acqua viene scaricata o meglio nel cestello non rimane acqua, ma i panni sono intrisi di acqua. Il timer meccanico si ferma giustamente a fine ciclo completo. Visto che la biancheria rimane piena d’acqua devo rigirare il programmatore e posizionarlo sulla funzione centrifuga . A questo punto la centrifuga parte e finisce regolarmente centrifugando bene.
    Ho provato a pulire il filtro che si si trova vicino alla pompa di scarico, era tutto intasato, però non ha modificato la completezza del ciclo.Potrebbe essere la pompa sporca? Come posso procedere con le verifiche?
    Grazie.
    Saluti.

    • Ciao Gianluca, controlla nuovamente il filtro se non trovi nulla prova a smontare il manicotto che va dalla vasca alla pompa per vedere se è ostruito da qualcosa.

      • Il filtro l’avevo ricontrollato: pulito. Allora: 10 minuti fa ho aperto il manicotto e … sorpresa!! Un calzino di cotone e una molla per appendere i panni da asciugare !!!!!!!!! Ho richiuso il tutto ed aspettiamo il nuovo ciclo che … penso funzioni. Grazie. Le farò sapere.
        Saluti.

  35. Ciao, la mia candy smart sensorsistem activia ,,acquistata 8 anni fa, non centrifuga più, prima di smettere si sentiva un rumore , tipo uno strofonio metallico a ogni centrifuga,tempo fa ho perso un ferretto all’interno della lavatrice, , può essere questo la causa del guasto?il filtro è stato pulito, osservandola nei lavaggi , l’acqua viene scaricata regolarmente e il cestello gira.che posso fare? Grazie anticipatamente

  36. Ciao, io ho una lavatrice whirlpool 6th awt9120/1 . Fino a ieri tutto perfetto. Da oggi non vuole più centrifugare. Controllati tutti i tubi e sostituita la pompa di scarica che era molto rumorosa. Ora non fa più rumore nello scarico. Funziona tutto ma quando deve fare la centrifuga non ci sente. Ho messo il programma solo centrifuga, scarica regolarmente, non resta acqua nel cestello ma quando è il momento di far partire la centrifuga, sul display compare l’icona del 6th lampeggiante e finisce il programma. Ho letto che il 6th senso serve per risparmiare acqua e energia controllando quanti panni ci sono nel cestello e nel caso ci siano dei problemi può bloccare il programma. Ma almeno dovrebbe segnalare qualcosa di errore, invece finisce il programma e poi il cestello non viene nemmeno riportato in posizione giusta quando apro lo sportello ( ha la carica dall’alto). Sembra come che questo sensore capti qualcosa che in realtà non è. Ma è possibile disattivarlo ? Grazie per il tuo aiuto. Mauro

    • Scusami Mario, in questi casi ci vuole un tecnico autorizzato, l’unico controllo che puoi fare è verificare se si è sfilata la cinghia e anche se le spazzole del motore sono consumate. Fatto questo lascerei fare al tecnico. Ciao

      • La cinghia è ok. Le spazzole del motore non so. Ma se sono consumate potrebbe non fare solo la centrifuga e fare il lavaggio normale ?

        • A volte succede, specialmente se non sono finite del tutto. Se ti senti smonta il motore e le spazzole per vedere quanto è lungo il carboncino.

          • smontati carboncini. Sono ancora lunghi almeno 3 cm per parte. Direi che devo chiamare un tecnico e decidere se aggiustarla o no. Grazie comunque di tutto. Ciao.

          • ciao volevo cambiare il condenzatore nella mia lavatrice indesit di 3 anni divita ma non lo trovato allora mi son detto sara un motore a spazzole? bene lo smontato ma nel motore non ci sono nemmeno spazzole allora mi chiede quanti tipi di motori esistono?se non posso cambiare il condensatore e le spazzole cossa posso fare?la lavatrice non a la forza di girare e le sked

  37. Ciao ho una lavatrice whirpool da tre anni,da due giorni non parte la centrifuga,nel cestello non rimane acqua e gira perfettamente.
    Lo scarico del’acqua e tutto ok…ma nel momento in qui finisce qualsiasi programma impostato non mi parte la centrifuga…perché???

    • La colpa potrebbe essere delle spazzole consumate, del motore o della scheda. Prova a smontare le spazzole per vedere se sono consumate, ciao.

  38. Mi sembra ovvio fare i complimenti per il SITO ed un ringraziamento aggli esperti che intervengono. Purtroppo noi consumatori inesperti siamo sempre più oggetto di soggetti che si approfittano delle nostre necessità quotidiane per fare cassa.
    Ieri, su mia richiesta di intervento presso un qualificato negozio della zona, è giunto a casa mia un “”””tecnico”””” (virgolettato 4 volte) che dopo aver preso il caffè da noi offerto ed introitato 30 euro per la chiamata (senza fattura) ha genericamente dichiarato che la nostra lavatrice Zoppas PT8A ha qualche problema che necessità di riparazione in sede. Non è stato in grado neppure di dirci se la nostra lavatrice ha il condensatore o se ha la scheda elettronica. La nostra lavatrice che ha funzionato benissimo per 10 anni adesso non fa più la centrifuga. Tutti i lavaggi sono regolari ma quando il programma tenta di far partire la centrifuga si sente il motore che aumenta i giri ma dopo due secondi ritorna alla velocità normale. Ho contattato l’assistenza della zoppas, piuttosto lontano dalla mia abitazione, e mi hanno prospettato anche loro la possibilità di inviarmi un tecnico a domicilio (40 euro) o di portare loro direttamente la lavatrice per un check-up (20 euro). Vi chiedo cortesemente suggerirmi cosa mi conviene fare e se eventualmente non sia il caso di comprarne direttamente una nuova.
    Grazie per l’attenzione
    Sandro

    • Ciao Sandro e grazie.
      Se la Lv ha il timer elettromeccanico quasi sicuramente monta il condensatore. Stacca la corrente e prova a smontare il coperchio, se lo trovi ti basta sostituire quello e risparmi un bel po’ di soldi. Alcuni modelli hanno una piccola scheda che regola i giri del motore invece del condensatore.
      Comunque le tariffe che chiedono sono nella norma purtroppo. Ciao

      • Grazie per i consigli ed i suggerimenti. In rete ho trovato un Sig.re che ha avuto gli stessi problemi da me segnalati. Lui ha risolto sostituendo il condensatore sulla scheda timer da 1uF 275V,
        è lo stesso di cui mi stai parlando tu? Grazie anticipatamente

        • Non conosco il tuo modello di Lv comunque io parlo di un condensatore unico da 16 – 20 micro farad che da lo spunto al motore. Viene montato su lv che hanno il timer meccanico. Se è presente la scheda il discorso cambia e in quel caso ti conviene rivolgerti al tecnico.

          • Volevo semplicemente dirti che esistono condensatori anche più piccoli di14 mf ci sono da me7,5 da 10…quindi è meglio che se hanno un condensatore spunto motore verificare i microfaran e cosa facciamoIMPORTANTISSIMA il condensatori dei motori NON hanno la massa terra attaccata…se nella lavatrice ne vedete uno così e un filtro antidisturbo tutt’ altra roba..ciao ciao ciao

            • Ciao “non sei un tecnico”, forse hai capito male la risposta data, io mi riferivo a lavatrici elettromeccaniche senza scheda elettronica. Infatti le lavatrici più recenti hanno quasi tutte il filtro antidisturbo, ne parlo al link che segue http://riparodasolo.altervista.org/filtro-antidisturbo/
              Poi il tuo discorso mi sembra parecchio confuso e non sono sicuro di avere compreso bene quello che volevi dire. Per qualsiasi chiarimento sono a disposizione, buona serata “non sei un tecnico”…

  39. buonasera, la ringrazio anticipatamente se vorrà rispondermi.
    la mia lavatrice Indesit che ha non più di cinque anni lava regolarmente ma centrifuga “poco”. è impostata sui 1000 giri ma quando tiro fuori la biancheria, la trovo non sufficientemente centrifugata.
    può gentilmente dirmi cosa pensa che possa essere?
    grazie mille

    • Per prima cosa io controllerei il filtro, se non scarica bene e rimane un po’ d’acqua in vasca la centrifuga non è efficace. Una guida la trovi qui:
      http://riparodasolo.altervista.org/la-lavatrice-non-scarica/
      Controlla nel libretto istruzioni se hai usato un programma con centrifuga delicata, se così fosse anche mettendo una centrifuga potente la Lv fa comunque la centrifuga a bassi giri.
      Altrimenti scheda o motore potrebbero essere difettosi, in quel caso puoi farti fare un preventivo dal centro assistenza Indesit. Buona serata

  40. ciao, ho una lavatrice candy tempo 600 ormai ha 14 anni nel sostituire il timer elettromeccanico mi si e’ staccato il filo che espelle la centrifuga, un filo è attacato il secondo dal pulsante espulsione centrufuga è scollegato sul timer, chiedevo se gentilmente potevi dirmi dove collegarlo sul timer, grazie.

    • Non posso aiutarti mi spiace, non ho lo schema elettrico. Comunque sul vecchio timer vedi i segni che hanno lasciato i faston, se è solo un filo scollegato dovresti dedurre quale contatto devi usare. Ciao

  41. Salve; la mia Whirpool AWO/D 6107 si è spenta completamente durante un lavaggio rapido a30°con carico leggero, lasciando l’acqua nel cestello(che poi ho scaricato attraverso il filtro). Qualche mese fa c’era stato un corto circuito-spero sia corretto dire così- nella presa a cui era attaccata, ma una volta sostituita la presa era ripartita regolarmente. Ora la lavatrice non risponde più nemmeno attaccata ad altre prese.. Cosa può essere successo? La lavatrice ha quasi 3 anni, credo che non sia nemmeno più in garanzia.
    Grazie anticipatamente.

    • Ciao Arianna, probabilmente si è bruciata la scheda, forse si è danneggiata a causa del corto e poi successivamente si è rotta del tutto. Fatti fare un preventivo dal centro assistenza Whirpool e poi deciderai di conseguenza. Se sai usare un tester contattami e ti spiego come essere certa che il guasto dipenda dalla scheda.

  42. Grazie! Forse riesco a farmi prestare un tester, ma non lo so usare..! Spero che qualcuno dei miei conoscenti sappia farlo prima dell’arrivo del tecnico, onde evitare fregature..! ;-)

    • Attenzione al condensatore, se rimane carico e qualcuno lo tocca prenderebbe la scossa anche se la spina è staccata.
      Il difetto di cui mi parlavi lo può dare:
      1 diodi
      2 condensatore
      3 trasformatore
      4 magnetron

  43. Ciao, da due giorni la lavatrice fa un rumore fastidioso in centrifuga, molto forte. Mia moglie si è accorta che da un reggiseno le manca un ferretto, ho provato a guardare nei buchi del cestello ma non riesco a vederlo e nel filtro non c’è nulla. Come posso fare? Devo chiamare un tecnico? Ne vale la pena? La lavatrice è una Zerowatt Selecta 6407 X. Grazie in anticipo.

    • Si sarà incastrato tra il cestello e la vasca, danni non ne fa per ora. Se però lo fai togliere è meglio, potrebbe scendere nel manicotto e forarlo. Se vuoi provare a farlo tu ti avviso che non è semplice. Puoi provare a sganciare i trascinatori se il modello che hai tu li ha smontabili, oppure da sotto sganciando il manicotto che va dalla vasca alla pompa. Ciao

  44. Ciao e grazie in anticipo per la pazienza….
    Da qualche giorno la nostra lavatrice Whirlpool 8 Kg (6 anni di vita) interrompe qualsiasi programma si imposti poco prima di effettuare il “risciacquo e centrifuga”. Dopo il blocco, trovo accesa la spia che segnala di contattare l’assistenza. Seguendo tutte le fasi del lavaggio ho notato che la spia si accende dopo che il tentativo del cestello di mettersi in movimento si traduce in forti scossoni laterali tanto accentuati da aver provocato anche l’ammaccatura della carrozzeria. Se spengo la lavatrice e la riaccendo dopo qualche minuto, impostando ad hoc “risciacquo & centrifuga” il lavaggio viene portato a termine senza intoppi. Ho verificato il tutto anche senza il pannello posteriore e l’impressione che si ha è quella di un motore che tenta di far ruotare un carico eccessivo provocando degli sbandamenti laterali.
    Per scrupolo ho già verificato e ripulito tutto lo scarico e il filtro accertandomi anche che la ventolina della pompa di scarico sia libera di ruotare. Tengo a precisare che fino ad ora la lavatrice aveva lavorato con carichi sempre simili senza problemi. Non riesco a capire dove sia il problema visto che prima e dopo il problema il tutto si svolge con regolarità; per questo prima di contattare l’assistenza volevo un parere da esperti. Saluti.

    • Ciao Fabrizio, potrebbe essere un problema al motore o alla scheda.
      Se dovessi azzardare un’ipotesi ti direi che va sostituito il motore o la tachimetrica dello stesso.

      • Abuso oltre della vostra esperienza…………. Ho provato a fare alcuni lavaggi con un carico irrisorio e il programma è stato portato a termine tutte le volte senza intoppi. Non potrebbe essere solo un problema di equilibrio del gruppo vasca-cestello che (con gli anni) è diventato meno stabile?
        Cerco di aggrapparmi alle ultime speranze prima di considerare l’opzione “MOTORE”.

        • Potresti aver ragione, a volte gli ammortizzatori si scaricano, controlla anche se la macchina è in piano. A volte con ammortizzatori usurati e carichi sbilanciati può accadere. Se fosse così ti basta sostituire gli ammortizzatori. Oppure la scheda (modulo) non regola bene i giri del motore e questo parte troppo veloce causando il difetto. Non potendo visionare la Lv posso solo azzardare ipotesi, mi dispiace. Facci sapere gli sviluppi grazie ciao

  45. Ciao , la mia lavatrice aritson margherita .. Quando arriva a scaricare l acqua il. Timer inizia a girare sempre .. Mio marito ha cambiato il timer ma continua a farlo ! Aiuto !!! Grazie

  46. Buonasera,
    Ho una lavatrice Smeg SWM60E da 8 anni e da due giorni con qualsiasi programma impostato ha problemi nel fare la centrifuga o per lo meno a volte parte ed altre gira piano però non parte.
    Ho effettuato i seguenti controlli:
    pulizia filtro;
    controllo tubi scarico acqua.
    Inoltre ho verificato che durante il lavaggio il cestello gira, che durante lo scarico non rimane acqua in vasca, che se lancio la centrifuga senza panni funziona e che durante la fase di centrifuga il cestello gira piano.
    Potrebbe darmi una mano ad individuare il guasto visto che il problema è ancora presente.

    • Ciao Ros, la tua Lv ha il timer meccanico o la scheda? Se ha il timer quasi sicuramente è colpa del condensatore.

  47. Grazie della risposta.
    La lavatrice è semi elettronica quindi penso che abbia la scheda.
    Però ho un dubbio , cosa intendi per timer meccanico?

    • Di solito i timer elettromeccanici hanno la manopola che gira solo verso destra, le altre hanno un selettore che puoi girare da entrambi i versi.

  48. Il timer si può girare da ambo i lati, quindi devo far sostituire lavatrice la scheda elettronica?
    Mi spresti cortesemente indicare i costi.
    Grazie, ciao.

    • Potrebbe non essere la scheda comunque se fosse quella la spesa si aggira attorno ai 150 euro.

      • Oggi ho provato a fare un lavaggio senza panni , la centrifuga è partita regolarmente.Non capisco perchè con i panni funziona tutto il lavaggio ma quando arriva alla centrifuga gira piano è non parte.La lavatrice segna l’allarme con i due led però invece di spegnersi continua nuovamente a riprovare la centrifuga senza alcun effetto.
        A questo punto non sò se è la scheda, il motore o qualche altra cosa.
        Grazie della risposta,ciao.

        • Se sei sicuro che lo scarico sia libero e la lv scarica correttamente non ti resta che decidere se contattare un tecnico o sostituire la lv.
          Di più non posso dire senza vedere personalmente la lv, mi dispiace, ciao e buona giornata.

  49. Salve, è possibile che la lavatrice di mia mamma risenta della scarsità di energia elettrica? I n alcuni orari gira benissimo, in altri non ce la fa proprio e bisogna spegnerla. A me sembra un bel po’ assurdo, al max dovrebbe saltare l’automatico per eccesso di consumo, potrebbe essere qualcos’altro?

    • Secondo me non dipende da un calo di corrente, forse un problema al motore o alla scheda, se ce l’ha.

  50. salve ho una lavatrice rex re80 che non si avvia , lampeggia per 4 volte led fine ciclo e non parte, controllato oblò tutto ok ??????..grazie

    • Ha un motore a spazzole? In quel caso controlla se sono finite. Prima pero dai un’occhiata alla pompa scarico per vedere se è ostruita. Bisogna procedere a tentativi perché non ho le notizie tecniche della casa costruttrice, ogni sequenza di lampeggi segnala un difetto e se avessimo quelle notizie potremmo andare a colpo sicuro. Ciao

      • Non so se ha un motore a spazzole sono in ufficio, la pompa di scarico dovrebbe funzionare ho provato ha soffiare ed è uscita l’acqua, dal manuale il segnale di fine ciclo con 4 flash è = l’oblò è aperto. Il microritardatore ??? è a quattro fili come lo provo se è lui?….grazieeee

        • Ok adesso ho più elementi, intanto controlla che il gancio della maniglia sia dritto, a volte si sfila il perno e rimane storto, impedendo la corretta chiusura dell’oblò. Per provare il microritardatore ci vuole un tester e una volta smontato devi simulare la chiusura spingendo il meccanismo con un cacciavite e misurare i contatti che danno continuità, non ho lo schema elettrico forse trovi qualche indizio stampato sul pezzo. Se sei fortunato troverai il cablaggio bruciato e dovrai solo rifare i contatti, se noti bruciature sul pezzo cambia anche quello.
          In alcuni casi se le spazzole non fanno contatto perché sono consumate ti da lo stesso difetto, questo perché non dando continuità la scheda interpreta come se non fosse chiuso l’oblò. Se in centrifuga la lv fa un sibilo come se dovesse decollare significa che monta un motore elettrico a spazzole. Puoi misurare con un tester la continuità dei contatti delle spazzole staccando il connettore del motore, di solito sono i primi due in alto, a volte risultano buone, per essere sicuro devi smontare il motore e una volta smontate le spazzole vedi se il carboncino è finito.

  51. Buongiorno, ho una lavatrice zoppas PMG 705 B e da quache gg mia moglie si é accorta che non centrifuga. Ho già constato che scarica senza problemi, che il pulsante centrifuga esclusa non sia attivato e ho verificato più volte che il selettore dei programmi gira senza alcun problema; ma arrivato sulla centrifuga espelle l’acqua e poi continua a scaricare fino alla conclusione del ciclo impostato.
    In attesa di risposta porgo cordiali saluti.

    • Salve Rosario, se il cestello non gira nemmeno durante il lavaggio forse è solo scappata la cinghia. Fammi sapere ciao

      • il cestello gira, il lavaggio lo effettua ma l’unico inconveniente e che non centrifuga. Mentre ti inviavo il messaggio ho fatto un ciclio di lavaggio a vuoto e il problema è sempre lo stesso…

        • Forse sono le spazzole consumate (motore elettrico) o la scheda che non manda corrente al motore. Se ha un motore a spazzole prova a misurare con un tester se danno continuità i primi due contatti in alto della morsettiera del motore. Ancora meglio se smonti le spazzole e le controlli visivamente. Se sono buone prova a smontare la scheda principale per vedere se presenta bruciature.

          • ma le spazzole consumate, fanno si che la lavatrice non effettui la sola centrifuga? ho capito bene?

            • Non è proprio così, mi è capitato in alcuni casi che le spazzole fossero quasi finite e quando a motore freddo facevano contatto tutto funzionava bene, mentre alla fine di un lavaggio non facevano contatto. Prova a metterla direttamente in centrifuga per vedere se così parte.
              Credo comunque che sia più facile che dipenda dalla scheda main.

              • La prova di cui parli già l’ho fatto e comunque non parte. Vabbè penso che dopo 12 anni sia giunto il momento di cambiarla…. e se provassi a controllare il condensatore come letto nell’articolo?

                • Se monta il condensatore allora non tener conto di quello che ho detto prima e cambia quello. Credevo montasse la scheda elettronica e non avesse condensatore, scusami.

  52. Buonasera, ho una lavatrice miele w2105 che da qualche giorno lampeggiano contemporaneamente i led contr. scarico e contr. afflusso e non si avvviano i programmi come se la lavatrive fosse bloccata, ho controllato i tubi di carico e scarico ma è tutto a posto qualcuno sa indicarmi il problema, grazie anticipatamente.

    • Salve Ciro, mi dispiace non ho le notizie tecniche della Miele. Ogni combinazione di spie indica un difetto particolare, ti consiglio di fare una ricerca su internet e trovare cosa significa quella combinazione di spie. Solo così potrò aiutarti, ciao.

  53. ho una zoppas pl 943 cr.. credo sia saltata la cinghia ma n on riesco ad aprirla.. non ha il solito pannello sul retro ma sembra dover essere aperta fino al fianco.. ho tolto le viti superiori ma non si apre ugualmente.. possibile che sia necessario coricarla per aprirla ed avere accesso alla cinghia? mi sembra una follia!!

    • Ciao Federica, non vorrei sbagliarmi ma credo che abbia il mobile che si apre a metà, una volta tolte tutte le viti che lo bloccano la parte posteriore si sfila, almeno credo.

  54. Salve, ho una candy…da un pò di tempo mi da il seguente problema: Quando deve centrifugare , la fa solo se c’è poca biancheria, mentre se metto qualche asciugamano , rimane tutto inzuppato e non parte la centrifuga, allora tiro fuori strizzo a mano , divido il bucato e parte la centrifuga, cosa potrebbe essere ?? Grazie e saluto….

    • Ciao Mara, quanti anni ha la lavatrice? Perché se è un po’ vecchiotta potrebbe montare il condensatore che di solito da questo difetto.

      • La lavatrice se ricordo bene avrà circa 7 anni….ma fosse il condensatore ….possibile che vuota parte la centrifuga? !

        • Il condensatore da lo spunto al motore per partire, se è scarico, lo spunto è basso col risultato che se c’è troppo peso la centrifuga non parte.

          • Ho capito, sembra proprio così che quando è piena non parte..a mia lavatrice è con la carica dall’alto …dove si trova il condensatore? Grazie per la disponibilità ….

            • Ciao Mara, non conosco il modello della tua lavatrice ma di solito si trova smontando le fiancate.

                • Salve , volevo ringraziare ….problema risolto :) con 4,50 euro …era proprio il condensatore …adesso gira che è una meraviglia …grazie grazie e grazie ….buona serata

  55. scusa,
    la mia lavatrice CANDY SMART CTY 935 NON CENTRIFUGA,
    ho provato a cercare il condensatore come ha brillantemente dettagliato sopra ma non l’ho trovato…
    percaso il modello è uno di quelli che non hanno il condensatore e quindi il modulo o è di forme dierse?…
    altrimenti quale potrebbe essere il problema..?
    lava e scarica normalmente ma non centrifuga.!
    grazie

    • Salve Gianluca, o è un problema al motore o molto più probabilmente è la scheda difettosa.

  56. Salve, grazie al suo sito sto diventando una esperta riparatrice, questa volta però mi trovo un pò in difficoltà in quanto la mia lavatrice whirpool non si avvia e purtroppo è un modello elettronico senza condensatore. ho provato capovolgendo la lavatrice a spruzzare del disossidante sul rotore del motore e dando un “botta” bene assestata su un fianco la lavatrice è ripartita completando il lavaggio. purtroppo non dispongo di uno strumento per misurare il passaggio della corrente. lei pensa che possano essere finite le spazzole che poggiano sul rotore del motore? Grazie anticipate per ogni risposta

    • Ciao Francesca, quando la lavatrice non parte e cioè non carica nemmeno l’acqua, potrebbe dipendere dalle spazzole ma succede anche se non chiude bene l’oblò o l’elettroserratura non funziona o anche se l’elettrovalvola è interrotta. Io direi di partire controllando le spazzole, se il carboncino è finito sai come risolvere.

  57. Buongiorno,
    La ringrazio innanzi tutto per i preziosi consigli che dispensa a tutti.
    Io ho una zerowatt hoover ladyzero hx33.86 A ed ho il seguente problema:
    Un mese fa il motore ha smesso di girare. Ho smontato il motore ed ho visto che le spazzole erano consumate. Sono quindi andato in in negozio della zona ed ho acquistato le spazzole nuove. Il negoziante però non aveva le spazzole uguali alle mie e me ne ha date 2 compatibili ma simmetriche dicendomi che il mio motore consentiva di montare queste spazzole anche al contrario. In effetti sono riuscito a montarle e la lavatrice a ripreso a girare. Il problema é che ora, quando inizia un ciclo di centrifuga(in qualsiasi punto del lavaggio) non smette più. Mi spiego meglio: il cestello gira la pompa scarica e la centrifuga funziona, ma quando finisce, invece si proseguire con il normale ciclo, ripete la centrifuga ancora ed ancora all’infinito. il problema lo fa anche con il cestello vuoto.
    Tutto il reato dl lavaggio lo fa correttamente. Secondo lei quale potrebbe essere il problema?
    La ringrazio in anticipo per l’aiuto
    Corsiali saluti

    • Buongiorno Marco, forse dipende dalla scheda oppure da una dispersione di corrente, la cosa più probabile però è che dipenda dal motore stesso. Non so spiegarti il perché, secondo logica i tempi della centrifuga vengono comandati dalla scheda. Prova a procurarti le spazzole originali e se continua a fare il difetto ti conviene chiamare un tecnico.

      • La ringrazio per la rapida risposta. Da qualche parte in internet ho letto che la lavatrice esegue dei cicli di centrifuga per liberarsi della schiuma in eccesso. Il dubbio che ho é che magari in sensore che si occupa di controllare la schiuma sia “impazzito” o sporco. Non so però dove guardare. Ieri ho smontato la trappola d’aria e l’ho pulita perché dentro c’era della pappina grigia. Oggi sto provando a gare un ciclo di lavaggio con dentro un detersivo “pulisci lavatrice”. Sono tentativi un po disperati ma tanto vale provare. La lavatrice ha 10 anni i onorato servizio sulle spalle e se non riesco a sistemarla io la cambiero’. Ti ringrazio tanto il per supporto. Grazie e ciao

        • Esistono modelli che hanno un sensore di torbidità che di solito è posto nel manicotto che va dalla vasca alla pompa di scarico. Però in genere aggiungono un risciacquo e non da il difetto che ha la tua lavatrice. Prova a stringere la vite della tachimetrica del motore, dipende dal tipo di motore, alcuni hanno una vite sotto il coperchio della tachimetrica, altri no.

  58. Ciao, ho un problema con la lavatrice Whirpool AWM-790-600, durante il lavaggio (40°°) si è fermata poco prima del risciacquo. Ho provato a pulire il filtro, dove ho trovato un ferretto di reggiseno, ma dopo aver rimontato lo stesso, la lavatrice non è più ripartita. Ho svuotato il cestello e i panni erano molto caldi, quindi presumo che fino a quel momento tutto abbia proceduto regolarmente. Durante i successivi tentativi di riavvio (anche ad oblò vuoto) la lavatrice non ha dato alcun segno di vita, ad eccezione di quando ho provato a far partire solo la centrifuga, dopo alcuni minuti si avverte il solo rumore di motorino che gira per circa trenta secondi, ma il cestello resta fermo. Quale potrebbe essere la causa? GRAZIE

  59. Ciao,
    ho una lavatrice Whirpool AWT8105/3 comprata nel 2003, che da un po’ ha problemi alla parte elettronica, nel senso che il display si spenge, diventa tutto luminoso o, quando va bene, funziona regolare.. fino a qualche giorno fa, nonostante questo problema la lavatrice funzionava perfettamente, adesso mi sono accorta che quando il display si spenge si ferma anche la lavatrice, per cui non finisce il risciacquo o non fa la centrifuga.. oggi invece a fine lavaggio non ne ha più voluto sapere di ripartire, si accende il display, pigio l’interruttore, si spenge il display e tanti saluti..
    temo che essendo un problema di quadro elettrico dovrò chiamare il tecnico e solo la chiamata costa 40€, quanto potrebbe costare tutto il lavoro?
    faccio prima a ricomprarne una nuova?
    posso aggiustarla da sola?
    grazie in anticipo
    Paola

    • Salve Paola, di solito quando si tratta di schede si superano i 100 euro di spesa, puoi contattare l’assistenza e farti fare un preventivo preciso. Ti consiglio di non tentare la riparazione da sola, non perché sia difficile ma potrebbero sorgere complicazioni che non saresti in grado di risolvere. Ciao

  60. salve, ho una lavatrice LG WD 65160 TP e non gira e nè fa la centrifuga, solo tira l’acqua e la scarica e questo lo fa anche se la lavatrice è vuota di panni, cosa può essere, se potete rispondere urgentemente, grazie.

  61. Ciao, per prima cosa grazie 1000 per il servizio che offri.

    La mia lavatrice Whirpool AWO/D 4312 non fa la centrifuga o meglio, il cestello gira piano e non prende velocita.

    Ho provato senza vestiti il solo programma “centrifuga” ed ho controllato lo scarico e non rimane acqua, cosa potebbe essere!!?

    Puo essere il condenzatore ?!? Eventualmente dov’è?!?

    Grazie ancora

    • Ho appena controllato la cinghia e sembra essere OK. Mi viene anche in mente l’esclusione centrifuga…puo essere :) ?

    • Salve Dario, ti avviso che il condensatore viene montato su Lv abbastanza datate, se ha il timer meccanico c’è il condensatore, se è elettronica no.
      Prova a togliere il top per vedere se lo trovi.

      • Ciao!

        Ho smontato il top di sopra e forse l’ho trovato. E un pezzo su cui sono collegati i 3 fili che arrivano dalla presa (giallo, marrone e blu) piu uno della massa che viene dal quadro. Sopra ci sono tante scritte e numeri tra cui 12 NC 4619 …. Puo essere questo?!? Se è questo vale la pena provare a sostituirlo?

        E se non dovesse essere questa la causa, su cosa mi dovrei dirigere?

        Ti ricordo che tutto sembra funzionare, non fa la centrifuga perche gira lenta.

        Grazie

  62. Salve possiedo una lavatrice candy carica dall’alto 7 kg non centrifuga più! Ho controllato il filtro (pulito) lo scarico é ok non carico oltre il peso e lava tutto normalmente! Ha 4 anni cosa può essere successo? Grazie

    • Ciao Monica, se non è inserita l’opzione esclusione centrifuga potrebbe essere un problema al motore o alla scheda. Se il cestello non gira nemmeno durante il lavaggio allora è probabile che sia la cinghia che si è sfilata.

  63. buonasera
    ho letto un po’ però non ho trovato un caso simile, cioè la mia lavatrice una whirlpool awo 6108 non centrifuga quando deve, ma continua a girare a velocità normale anche per mezzora, inoltre non lo fa di continuo, ma solo quando mia moglie fa ripetuti lavaggi

    • Buonasera Giuseppe, potrebbe essere un problema al motore oppure alla scheda. Poi farti fare un paio di preventivi dal centro assistenza e se la spesa è accettabile lasci che se la veda il tecnico. Credo comunque che sia più probabile che dipenda dal motore che quando si surriscalda troppo da il difetto. Se aspettando almeno una mezz’ora tra un lavaggio e l’altro non ti fa più il difetto puoi anche fare a meno di sostituirlo, almeno finché non si rompe del tutto.

      • la ringrazio molto del consiglio e complimenti per il servizio che date, farò come dice lei
        saluti giuseppe

  64. Buongiorno
    Approfitto della sua disponibilita’….
    Ho una lavatrice Candy CM2-106. Da qualche tempo ha iniziato a bloccarsi prima della centrifuga…. parte in modo veloce e poi si ferma subito…. tenta di ripartire sempre col cestello che gira velocemente, poi si blocca e il pannello comincia a lampeggiare con 7 lampeggi (che dovrebbe indicare motore guasto o cablaggio).
    Ho fatto varie prove, durante una di queste la LV mi ha tirato dentro l’acqua e poi e’ partita in centrifuga….. se non son svelto a spegnerla me la ritrovo in cortile… Ho controllato la scheda, senza alcun segno di bruciature con componenti immacolati. Il cestello e il motore girano liberi. Le spazzole sono di oltre 2cm. I connettori appaiono ben fissati. Non c’e’ il condensatore, ma un filtro al cui interno sembrano esserci 3 condensatori e 2 induttanze. Ho il dubbio sulla tachimetrica del motore, ma per quella devo cambiare il motore completo….. e spendere 100 euro e poi scoprire che non e’ quella….
    Ha un suggerimento da darmi? Grazie

    • Buongiorno Luigi, anche secondo me è colpa della tachimetrica del motore,c’è la remota possibilità che possa dipendere dalla scheda elettronica ma ne dubito. Adesso sta a te decidere se sostituire il motore o la lavatrice. Ciao

  65. buongiorno
    ti chiedo cortesemente aiuto per :
    lavatrice smeg slb 121D
    non scarica l’acqua ( cesto gira )
    ho fatto la pulizia come indicato e ho trovato una fibbia nel filtro ,
    poi uno dei due fili elettrici rossi che collegano la pompa al cestello era staccato, ho rifatto il collegamento …
    però ancora non parte la pompa

    per cortesia cosa mi consigli
    grazie
    fabio

    • Buongiorno Fabio, se hai un tester puoi posizionare i puntali nei contatti della pompa e impostare lo scarico, in questo modo vedi se arriva corrente. Se arriva corrente ma la pompa non parte significa che è difettosa la pompa. Altrimenti ti procuri un cavetto elettrico con due faston e alimenti la pompa direttamente, se parte significa che è buona, se non parte allora significa che non arriva corrente alla pompa.

  66. ciao , ho ua lavatrice zerowatt hoover ladypiu 88es , e non riesco a capire perchè inserendo soltanto la centrifuga nel programma dei delicati funziona correttamente cioè si sinserisce la pompa di scarico e la centrifuga , mentre nel programma dei MISTI si aziona lo scarico e la centrifuga solo per meta programma , e per il programma COTONE non si aziona ne la pompa di scarico ne la centrifuga e il programmatore si attiva solo all’inizio e posi si blocca senza finire il programma .
    mi puoi aiutare a capire cosa potrebbere essere ?
    grazie

  67. le spazzole del motre le ho cambiate due mesi fa infatti tutti i lavaggi lei esegue regolarmente , il problema e che solo nel programma MISTI E COTONE ho problemi soprattutto nel COTONE non parte neanche la pompa mentre nei delicati è tutto OK

    • Allora devi verificare con un tester se arriva corrente alla pompa quando ti si blocca. Se arriva corrente devi sostituire la pompa se non arriva potrebbe essere un problema alla scheda.

  68. Buonasera ho una lavatrice Indesit IWSB 5065 di tre anni ahimè non coperta più da garanzia .
    Qualsiasi programma imposto la lv non centrifuga , scarica / carica l’acqua regolarmente ma il cestello non parte .
    Ho pulito il filtro ed ho trovato un piccola forcella per capelli ma per il resto era abbastanza pulito .
    Ho provato a togliere e inserire di nuovo l’alimentazione senza ottenere risultati.
    Non so cosa può essere , può essere la cinghia ? Ti ringrazio anticipatamente per la risposta ….

    • Ciao Valeria, se il cestello non gira mai allora è molto probabile che si sia sfilata la cinghia. Smonta il pannello posteriore per verificarlo e ricordati di staccare la spina prima di procedere.

      • Ho smontato il pannello posteriore dopo aver staccato l’alimentazione ma la cinghia mi sembra a posto … Facendola ruotare a mano gira anche il cestello … E viceversa dunque potrebbe essere il problema ciò che fa muovere la cinghia … Cosa posso controllare ulteriormente ?

          • Ho smontato motore e le due spazzole , sembrano consumate ma vedendo le per la prima volta sinceramente non saprei dire ,comunque que domami vado da un rivenditore e le compro nuove e provo se così la lavatrice funzionerà di nuovo …
            Ovviamente vi terrò aggiornati…

              • Ho comprato le
                Spazzole nuove (23 euro), sostituire ed il problema e’ stato risolto !!!!
                Il cestello girvregilarmente, solo un pochino più rumorosa ma credo sia normale….
                Grazie infinite per l’aiuto e complimenti pet l’aiuto .
                Siete dei GRANDII!!!!!!

                • Ciao Valeria, il rumore è normale che ci sia, il collettore su cui sfregano le spazzole sarà un po’ usurato.
                  Mi piacerebbe avere qualcuno che mi aiuta però mi tocca fare tutto da solo, quindi i complimenti me li tengo tutti per me! :) grazie ciao.

  69. la biancheria colorata lavata a bassa temperatura con una lavatrice di marca indesit water bilance, una volta asciutta ha quell’odore di biancheria non ben asciugata. Capisco che nel periodo invernale può succedere ma anche quest’estate con il caldo che faceva, quando la si indossava sapeva puzza. Per me la colpa è che non fa un buon risciacquo. Desidero sapere se ci sono altri casi simili

  70. Ciao non so se mi potete aiutare , ho una lavatrice hoover lavaascuga del 2008 a cui non gira più il motore , l’ho smontata controllato le spazzole praticamente nuove poi ho smontato il modulo motore credo si chiami cosi .e aveva delle piste di rame completamente interrotte (bruciate) ho preso dei fili di rame e il saldatore a stagno e ho ristabilito i collegamenti , rimontata la scheda ho avviato la lavatrice è ripartita sembrava tutto risolto ma dopo meno di un minuto a cestello vuoto si è nuovamente bruciata sugli stessi punti . sapete che cosa può causare questo tipo di problema. grazie

    • Salve Roberto, probabilmente non basta rifare le piste, qualcosa nella scheda non va. Io non me ne intendo, sono molto più spiccio e di solito sostituisco tutta la scheda. Se decidi di cambiarla ti consiglio di farlo fare ad un tecnico, nella malaugurata ipotesi che un’altro componente della lavasciuga faccia fare corto alla scheda. È raro ma non si sa mai…

  71. Ciao! Ho un problema con la mia ignis Tutti i giorni…e manca un calzino di mio figlio. Non è il filtro (quello nello zoccolo) perchè ho già visto, però l’ultima volta il tecnico aveva aperto e guardato ma non ricordo dove!!!
    Ieri ci abbiamo provato e abbiamo svitato quel grosso vitone proprio in alto…ma non siamo riusciti ad andare oltre…esiste un filtro interno? Dove può essersi incastrato il calzino?

    Grazie

    • Salve Elisabetta, potrebbe essersi incastrato tra il cestello e la vasca. Se fosse così non è possibile recuperarlo per il momento. Potresti trovartelo nella pompa di scarico da un momento all’altro. In quel caso ti si blocca la macchina con l’acqua dentro e poi potrai estrarlo dalla pompa.
      Ti consiglio di utilizzare un sacchetto per i capi delicati, dove metterai tutti i capi di piccola taglia. In questo modo eviterai quello che è successo con il calzino.

      • Grazie, ma scusa in effetti rileggendo il post sembrava davvero che il problema fosse il calzino…in realtà il problema è che nella fase di risciaquo la lavatrice si blocca. Spia pulizia filtro…ma il filtro è pulito. Quindi il calzino si è appunto blocato da qualche parte. Esattamente per risolvere il problema cosa devo fare? Facendo andare la centrifuga manuale sono riuscita a finire il lavaggio e svuotare l’acqua ma per evitare che al prossimo si riproponga il problema cosa devo fare? Grazie

        • Dovresti smontare il manicotto che dalla pompa va alla vasca, spesso le cose si fermano lì dentro. Non è semplice per chi non l’ha mai fatto, se te la senti…
          Lavora senza corrente, chiudi l’acqua e metti i guanti sempre.

  72. Ciao, stasera devo averla combinata bella (e temo costosa). Essendo stato centrato in pieno da una vera e propria tempesta sono arrivato a casa zuppo fradicio, grazie anche all’innaffiata di un paio di bus, in particolare le scarpe. Ho pensato di asciugarle almeno in parte centrifugandole nell’apposito sacchetto che uso per il lavaggio delle scarpe tipo tennis.
    Purtroppo le scarpe si sono asciugate ma al termine della centrifuga è uscita una nuvola di fumo dal tipico odore di gomma bruciata.
    Evidentemente sarà bruciato qualcosa e dovrò chiamare l’assistenza.
    Volevo sapere – giusto per non farmi imbrogliare – cosa potrebbe essere e se è il caso che provi a far andare la macchina a vuoto con un lavaggio semplice come quelli rapidi o se rischio di creare qualche ulteriore disastro.
    Francamente pensavo che in caso di sforzo, visto che sono elettroniche, si sarebbe fermata; è una Candy GO F085 01S
    Grazie

    • Salve Roberto, prova a fare un lavaggio a vuoto, forse si era asciugata la guarnizione e lanciando la centrifuga la guarnizione ha sfregato contro il cestello. Una volta che si bagna non dovrebbe dare più problemi. Ciao

      • grazie per la risposta, comunque oggi è passato il tecnico che ha cambiato la guarnizione dell’oblò che si era rovinata; a questo punto vedrò di evitare di usare la centrifuga anche quando lavo le scarpe, visto che probabilmente sbattono e fanno danni danni anche se sono leggere; il tecnico mi ha detto che se l’avessi lasciato così poteva prima o poi tagliare la biancheria, specie se riempivo il cestello.
        Grazie

        • Grazie a te per il contributo, sarà sicuramente utile a chi avrà un problema simile…

  73. Buonasera
    Scusate ma ho un problema con una lavatrice Sangiorgio.. La centrifuga è molto lenta e c’è puzza di bruciato!
    Cosa potrebbe essere?

    • Ciao Anna, è una lavatrice che ha molti anni? In quel caso potrebbe essere il condensatore, se ha il timer meccanico e non monta la scheda controlla quello.

  74. Salve, complimenti per il blog: utilissimo!
    Leggendo la varie richieste di aiuto, ho trovato un problema che mi sembra molto simile al mio, quello di Luigi Contu. Infatti, anche la mia lv (DAEWOO DWF-805MS con carica dall’alto e doppio carico freddo e caldo) non centrifuga più: esegue tutti i programmi ma quando dovrebbe centrifugare si sente lo scatto poi la pompa scarica l’acqua e dopo un po fa qualche giro lento e si ferma; passa qualche minuto e si sente lo scatto di fine lavaggio.
    Luigi ha risolto il problema smontando il programmatore e mettendo il pulitore per contatti elettronici a tutti i vari contatti e morsetti compreso quello del tasto esclusione centrifuga. Purtroppo, non riesco ad aprire la console superiore dove penso si trovi il programmatore della mia lv…
    Forse potresti aiutarmi?
    Ti ringrazio anticipatamente
    Cristiana

  75. Scusate scusate scusate, ho appena scoperto che devo inserire il commento in un’altra sezione perché non avevo ancora provato a mettere in funzione gli altri programmi: i programmi partono, ma la lv non carica acqua! Quindi è un altro tipo di problema…

  76. buonasera ho un problema con la mia lavatrice ariston AVSL66 QUANDo imposto il programma non parte ma fa direttamente il risciacquo e la centrifuga e dura in tutto 10 minuti volevo sapere visto che ha 8 anni se è da riparare in maniera economica o va sostituita grazie

    • Salve Teresa, credo che dipenda dalla scheda ma non ne sono sicuro, se fosse quella la spesa in totale gira intorno ai 150 euro. Tieni presente che un tecnico ti costa tra chiamata e una mezz’ora di lavoro 40-44 euro. Se vuoi che ti dia una diagnosi più precisa del guasto ho bisogno di più dettagli, cerca di dirmi passo per passo come si comporta quando l’accendi. Ciao

  77. ciao,sono roberto,ho una lavatrice whirlpool awo d 8810,
    il problema è come per molti LA CENTRIFUGA,parte il programma si sente il rumore dei giri che aumentano ma poi rallenta si ferma,ricomincia e cosi via
    l’acqua la scarica,i tubi sembrano liberi,ho appena controllato anche quello prp sotto il cestello,dove si trova quella pallina che da qualche parte ho letto si chiama ecosfera o roba simile,e ci ho trovato un ferretto di reggiseno
    (pensavo di aver trovato l’inghippo e invece niente)
    il cestello gira,e il problema me lo fa sia a lavatrice carica che vuota,anche avviando il programma di sola centrifuga.
    la cosa strana pero è che non sempre la centrifuga non va,a volte si altre no,e non so se coincidenza ma mia moglie la muove un po e il programma va,ma non è sempre cosi.
    l’assistenza mi ha chiesto 40 euro solo x bussarmi il citofono,al di fuori di eventuali altri costi,ma fortunatamente ho trovato te che ho visto sei riuscito a risolvere altri problemi con i tuoi consigli….spero riesci anche con me ;-) attendo con ansia
    saluti!!!

  78. Stasera 26/10/2013 verso le 23:00 sono entrato per caso in questo forum perchè la mia lavatrice non funzionava più. Ringrazio tutti coloro che hanno dato consigli utili che mi hanno permesso di farla ripartire. Grazie!

  79. Buon giorno da Rino, problema di centrifuga, lavatrice bosch maxx confort WFO 2060 II electronic riconoscimento carico. Sono 10 anni che lava 4/5 volte allla sttimana. E ieri sera dopo il solito lavaggio non ha centrifugato. Ho riprovato solo la centrifuga abbassando i giri da 1000 max a 600 min. Uno strano rumore tipo sfregolio metallico. Verificato che non vi fossero oggetti all’interno, ho eseguito alcuni rimedi sopra descritti tipo lo scarico acqua, svuotare il cestello, pulire il filtro, pulire il tubo di scarico. Se può essere utile come indizio: levando la cinghia il rumore lo fa il motore, anche girando a mano.
    Quale consiglio ulteriore potete darmi per favore, condesatore, spazzole, ho una buona manualità, ma non saprei come son fatti e dove sono siti, e poi, avreste sotto mano il numero dell’assistenza bosch x bollate MI. Grazie

  80. Buon pomeriggio sono Lucio la lavatrice aeg di 9 anni quasi, la più costosa ho acquistato sperando che non so rompesse dopo poco . E’ anadata avanti 4 anni (avevo esteso la garanzia 2 +2 a pagamento) e quando sono andato fuori garanzia si è rotto il motore , 220 euro per cambiarlo poi si è rotta altre parti ancora , ancora ,ancora spendendo soldi ultimamente a gennaio e ora fine ottobre 2013 .
    Non volevo comprare una lavatrice nuova e l’ho riparata io ,perdeva un po’d’acqua ho comperato il tibo di scarico a soffietto che va dal cesto al filtro ma ha un altro problema:si ferma dopo 20 minuti fa pausa mezzora o più poi riparte , o torna al punto di partenza oppure al mattino alle sette fa il lavaggio ,dopo dovrebbe farne un altro ma va 30 minuti poi va al punto di parenza 66 minuti .Cosa devo fare? Che siano le schede ? Se devo comperare la lavatrice nuova che marca mi consigli . ciao

  81. Salve
    ho una candy CTDF 1007, oggi ho fatto un bucato e con sorpresa ho scoperto che non ha fatto la centrifuga. Ho impostato il programma centrifuga che di solito dura 9 minuti ma quando arriva a sette si sente uno scatto e segna end.
    la lavatrice ha 4 anni.
    ho pulito il filtro..e non và. quale può essere il problema?
    grazie

    • Salve Marzia, può dipendere dalla scheda o dal motore, in questi casi è meglio affidarsi al tecnico.

      • oggi ho provato.. la lavatrice, vuota, la centrifuga la fa.. se invece metto in bucato, anche una sola felpa, inizia a poi si blocca ..alle volte non parte proprio.

        grazie

        • Forse è un problema al motore, più precisamente alla tachimetrica. Praticamente interviene l’anti sbilanciamento e la macchina salta la centrifuga. In alcuni casi dipende dal carico dei panni non omogeneo, in altri proprio dal motore. Prova ad aggiungere qualcosa oltre alla felpa e imposta la centrifuga, se funziona dovrai solo stare più attenta al carico dei panni. Preciso che le mie sono solo ipotesi, potrei darti una risposta precisa solo vedendo la lavatrice…

  82. Ciao scusa ho una lavatrice hoover che non centrifuga bene, e anzi rimane l’acqua nel cestello. Quando ho provato a smontare il tappo del filtro mi è rimasto in mano la parte bianca e quella nera è rimasta incastrata nel condotto della pompa. Mi sai dire come fare a estrarre la parte in questione’ saluti e grazie

    • Ciao Mauro, in pratica si è rotto il tappo, per estrarre la parte rimasta incastrata io di solito uso un paio di pinze a becco.

  83. ora provo. Ma non rischio che mi si rompano le alette e che la parte incastrata rimanga ancora dentro?

    • Vai tranquillo, se si rompe una parte vorrà dire che lo toglierai a pezzi. L’importante è che non danneggi la camera e la ventola della pompa.

  84. Mi suggerisci qualcosa per aiutarmi nello svitare il tappo: afferrando le alette centrali con pinze, pinze a beccaccino non riesco a far ruotare il tappo in senso antiorario. Posso mettere dello spray degrippante sulla filettatura di plastica? Hai qualcos’altro da consigliarmi?

    • Cacciavite a taglio e martello, lo devi spaccare in tanti pezzi. Come dicevo prima fai attenzione a rompere solo il tappo. Poi ti procurerai il ricambio, sicuramente non riesci a svitarlo perché è pieno di robaccia, di conseguenza non scarica.

      • Fatto grazie mille. Scusa il ritardo ma ho dovuto asciugare una marea di acqua. Domattina vado a comprare un ricambio, tanto so che + o – ce ne sono alcuper più modelli di lavatrice. Mi era già successo di cambiare su altre lavatrici il tappo, ma mai in modo così violento con scalpello e martello. Un’ulteriore domanda: per rimuovere il calcare residuo all’interno del tubo del filtro mi puoi consigliare qualcosa? Può andare bene del liquido contenente candeggina tipo smack? Salutoni

        • A volte ci vogliono le maniere forti! Per pulire dal calcare fai fare un lavaggio con disincrostante a 90 gradi. Lo trovi in qualsiasi centro assistenza di elettrodomestici.

          • Ciao scusa ho preso il tappo al centro assistenza, ma non entra fino in fondo (a vederlo vicino ai resti del precedente sembra uguale: tra l’altro ho portato il libretto delle istruzioni in cui è indicato il modello). Se volessi fare come dici tu, non posso in quanto il foro è aperto. Ho provato a mettere del viakal spray dentro e tappare con una palla di carte. Cosa posso fare in alternativa?. Ciao e grazie.

            • Il tappo deve avvitarsi completamente, se non lo fa c’è qualcosa dentro la pompa che lo impedisce…

              • ad occhio non vedo nulla a parte il calcare sul bordo delle pareti che però con il viakl si è sciolto abbastanza. Oltre vedo la venolina della pompa

  85. mi hanno suggerito di smontare la parte finale dello scarico e portarla al centro ricambi per vedere se è sbagliato il tappo o è il finale che ha problemi . Può essere una cosa fattibile?

    • Certo se smonti la pompa e la porti da loro ti sapranno sicuramente aiutare più di me.

  86. Salve, ho un Hoover Vision 1600 Vision di 8 anni fà. domenica mi sono accorto che il cestello non girava durante il normale ciclo di lavaggio e nemmeno con la sola funzione centrifuga. scarica acqua regolarmente. Ho provato a smontare il pannello dietro per verificare la cinghia. tutto ok. Sentendo il motore azionarsi, alla fine preso dalla disperazione, ho dato un colpo di martello alla puligia che esce dal motore e il cestello ha ripreso a funzionare (forse un caso?). Però ieri e oggi il problema si è ripresentato e mi sono accorto che dopo un pò che è in funzione c’è lo scatto per far partire il cestello ma è come se non riuscisse a farlo partire. Lasciando in pausa per diverse decine di minuti e riprendendo il programma delle volte il cestello gira bene (anche centrifuga) e delle volte fà il tentativo e poi resta fermo con il motore come se fosse in funzione. Può essere il condesatore che dà gli ultimi segni di vita? Sempre che nel mio modello ci sia e in tal coso come farei a capirlo? grazie mille in anticipo!!!

    • Salve Mirko, questo modello credo che monti una scheda elettronica, quindi il motore è regolato dal modulo (scheda). Il problema potrebbe dipendere sia dal motore che dalla scheda. Ti consiglio di rivolgerti ad un tecnico, meglio non metterci le mani in questo caso.

  87. Buongiorno,
    ho una lavatrice Miele Modello “Softronic W2102″.
    Da un po’ di tempo ho problemi con la centrifuga (durante la centrifuga finale non scarica tutta l’acqua e di conseguenza la centrifuga non va al massimo dei giri, ma basta aprire il filtro e far scaricare da lì pochissima acqua che tutto funziona regolarmente) e dopo diversi tentativi sono arrivata alla conclusione che è un problema di pressostato.
    Ma, dopo avere aperto la parte superiore della lavatrice, non riesco a trovarlo.
    Mi potere dire dove si trova e come fare per sostituirlo?
    Grazie anticipatamente!!!

  88. Ciao, ho trovato il tuo blog molto curato e ne approfitto per sottoporti il problema in questione. Lavatrice Whirlpool modello AWO/D 4311 di circa 4 anni (sono in affitto, la scelta è stata del proprietario) che non centrifuga.
    Ti segnalo che:
    - tutti i programmi funzionano regolarmente ad eccezione della centrifuga, qualunque selezione io faccia, quest’ultima non funziona (nè a metà nè a fine programma, nemmeno variando i giri della centrifuga)
    - cestello gira e acqua caricata/scaricata regolarmente
    - filtro pulito
    Quando il programma prevede la centrifuga, il cestello gira, gira, gira per bilanciare i panni ma la centrifuga non parte mai.
    Il carico di bucato è anche appropriato e non sono inseriti programmi che annullano la centrifuga.
    La cosa “strana” è che a totale discrezione della lavatrice (specialmente se non utilizzata per un paio di settimane) il primo ciclo di lavaggio che fa viene compiuto regolarmente, centrifuga inclusa; dal secondo invece più nulla…
    Tempo fa l’intervento “illuminante” del tecnico è stato: ” se non ci sono spie di allarme accese la lavatrice non ha alcun problema”… vorrei evitare di incappare in un nuovo “professionista” di questo genere e risolvere il problema da sola possibilmente.
    Grazie per la disponibilità, Michela

    • Ciao Michela e grazie del complimento.
      Potrebbe dipendere da un problema alla tachimetrica del motore. In questo caso non si può cambiare solo la tachimetrica ma tutto il motore. Attenzione se il cestello è poco pieno o c’è un carico sbilanciato è normale che non faccia la centrifuga, se invece non la fa con qualsiasi carico di panni allora è come dicevo sopra.

      • Ciao e grazie per il suggerimento. Ti confermo che non centrifuga indipendentemente dal carico (per intenderci a parità di carico=stessi capi inseriti, in precedenza centrifugava mentre ora no). C’è modo che io possa verificare da sola se davvero è la tachimetrica e successivamente sostituire il motore sempre senza l’ausilio del tecnico? Immaginandomi il preventivo, quasi quasi me la compero nuova…
        grazie ancora

        • L’unico modo è montare il motore nuovo e provare, è uno di quei difetti subdoli che si fa fatica anche ad individuare. Lo stesso problema potrebbe darlo la scheda, quindi ti consiglio di farlo fare al tecnico. Fatti fare un preventivo e poi decidi di conseguenza, tanto più o meno scheda e motore hanno lo stesso costo.

            • Ultimo aggiornamento: stava facendo la pulizia (programma 90° senza biancheria) e si è bloccata (immagino prima di centrifugare, non ho idea del momento preciso), accendendo tutte le spie compresa quella del “service”. Può essere un indicatore di cosa? Devo andare in un centro per farmi fare il preventivo, al telefono non hanno voluto dirmi nulla. grazie

                • Come promesso, aggiorno lo status della mia lavatrice dopo l’intervento del tecnico: confermato un problema della scheda elettronica, tra l’altro difetto tipico di questo modello specialmente nei primi lotti (casualmente quelli venduti al primo prezzo di € 250). Costo della scheda: 180€+iva e manodopera. Grazie ancora per la consulenza!

                    • una ultima domanda: il tecnico ha eseguito un programma test, ma non sono riuscita a vedere la sequenza di tasti da schiacciare, non sapresti darmi indicazioni al merito? grazie ancora

                    • Mi spiace no, quelle sono informazioni che hanno solo i tecnici autorizzati dalla casa costruttrice… :(

  89. Buongiorno , la mia lavatrice INDESIT 6 Kg ha4 anni di vita e l’altro giorno prima di andare al lavoro l’ho accesa al solito programma cotone 40° .
    Tornata la sera la lavatrice stava ancora girando… per fermarla ho dovuto svuotare il cestello dall’acqua per scoprire che non aveva neanche lavato!!!
    Chiamato il tecnico, prova scheda ok. RESPONSO: Da cambiare il motore… possibile?!!

  90. Ciao, ho una Candy modello CTF 1055 da qualche giorno parte la centrifuga ma si ferma immediatamente, dopo un pò lampeggia il tasto di acqua fredda ma la lavatrice non svolge nessun altra operazione.

    Attendo vostri suggerimenti

    Grazie

  91. ciao ho una lavatrice ignis tuttigiorni ,è da un po’ di tempo che quando va in centrifuga si blocca si spengono le lucine nel display poi riparte in centrifuga e la biancheria e’ bagnata.grazie

  92. Salve a tutti.Possiedo da circa 5 anni un Indesit Modello WIXL 105 6 KG 1000 Giri.Da circa qlc settimana mi si e’ presentato un problema:Da premettere che la lavatrice esegue tutti i tipi di lavaggio in modo regolare,ma succede molto spesso che durante un lavaggio qualsiasi,quando il cestello gira sento un rumore come se fosse metallico,come se sforzasse oppure come se in un qualsiasi ingranaggio metallico presente all’interno ci fosse una mancanza di olio,e di conseguenza la lavatrice non centrifuga per niente,cioe’ tenta di farlo ma gira piano e balla vistosamente…….Alcune volte interrompo il programma,e la faccio ripartire e passa,ma delle volte sono costretto a stendere gli indumenti completamente zuppi d’acqua(o quasi)…….Ho provato piu volte a pulire il filtro,ho controllto tutti i tubi e non ci sono problemi perlomeno a vista d’occhio,ho aperto dietro per controllare la cinghia ma e’ in perfetto stato………Cosa posso fare?Devo cambiarla?Se potete darmi qlc aiutino perfavore ve ne saro’ molto grato.Grazie infinitamente!

  93. Ciao ho una lavatrice Wirlpool AWT9100 e non fa la centrifuga, praticamente l’ho smontata tutta, pulito pompa tubi ma continua a non funzionare
    la pompa gira anche se esce l’errore FP ma penso sia una causa della mancata centrifuga
    cosa mi consigli di fare
    questa lavatrice ha il condensatore?!! potrebbe magari non avere lo spunto!!

    oggi è l’ultimo giorno che mi sono dato per prove poi mi toccherà chiamare l’assistenza

    Grazie

    • Ciao Saverio, smonta il manicotto che va dalla vasca alla pompa, probabilmente c’è qualcosa dentro.

        • Se riesce a scaricare l’acqua potrebbe essere un problema al pressostato oppure la trappola dell’aria (quel cilindro di plastica che è collegato al manicotto di cui ti parlavo prima) è sporca. Controlla anche il tubo pressostato, a volte si buca. In alcuni casi dipende dalla scheda elettronica.

  94. posseggo una lavatrice whirlpool AWO 8126, da qualche giorno non funziona più in automatico la centrifuga, il programma di lavaggio si ferma a c.a. 1′ dalla fine e continua a lavare, a questo punto sposto il selettore su risciacquo e centrifuga poi su centrifuga breve a questo punto la macchine esegue una centrifuga a 800 giri, spero di essere stato chiaro grazie.

    • Salve Maurizio, assicurati che il tubo di scarico faccia una curva verso l’alto di almeno 60 cm. Altrimenti potrebbe essere un problema di riscaldamento, se non scalda non prosegue nel lavaggio. Controlla se la resistenza è buona, se lo è potrebbe dipendere dalla scheda.

  95. Lavatrice non centrifuga.
    La marca è “Elettrozeta” è da 5kg con centrifuga da 100o giri.
    Probabilmente è un similare della lavatrice “Beko 5100″.
    Con il programma “scarico acqua e centrifuga” scarica l’acqua fa alcuni giri circa 8 – 10 secondi poi si ferma.
    Ho controllato che non sia stat attivata l’esclusione, la lavatrice a una manopola per la centrifuga che passa da 400 a 1000 giri , quando si ruota verso i 400 giri e si ruota ancora un po’ c’è l’esclusione centrifuga.
    Ho smontato le spazzole e prima di cambiarle volevo un tuo parere visto che ancora sporgono dalla loro sede circa 17 /19 mm e a vista “sembrano” buone.
    In questo momento ho scollegato la scheda DI CONTROLLO, ho smontato il trimmer che regola la centrifuga ed il triac tipo “600BW”: sembrano buoni.
    Cosa fare? Provare comunque a comprare nuove spazzole? Cambiare la scheda di controllo (immagino che il costo sia notevole)?
    Ringrazio.

    • Ciao Claudio, le spazzole non sono di sicuro, potrebbe essere la scheda o la tachimetrica del motore.

      • Ringrazio per la veloce risposta, almeno risparmio i soldi delle spazzole, e vedrò se procedere ad un acquisto di una nuova lavatrice.
        Complimenti per l’ottimo sito.

        • Grazie Claudio, quando hai bisogno sai come trovarmi… Seguimi su Facebook se ti va ciao

  96. ciao io ho un problema con una lavatrice Hoover green ray di circa un anno e mezzo,da oggi mi esce la scritta E 03..!!cosa vuol dire?? ho fatto una lavatrice mi manca 30 min di lavaggio e continua ad uscire qst errore..stacco la corrente riparte l’avvio e dopo 15 min più o meno si ferma ed esce la scritta.. cosa devo fare??grazie in anicipo per la risposta

    • Salve Erika, a volte questo errore può essere causato da troppo detersivo. Aspetta un ora e prova a rilanciare un lavaggio a vuoto. Se risolvi cerca di diminuire le dosi e non utilizzare detersivi troppo schiumogeni. Se non risolvi ricorda che la garanzia dura due anni e quindi ti conviene chiamare l’assistenza. Ciao

  97. salve,ho una lavatrice philco con due velocità di centrifuga una funziona una va pianissimo ho sostituito il condensatore solo che era da 25 microfarad e l’ho sostituito con uno da 20 e non va lo stesso.Vi ringrazio in anticipo ciao.

    • Ciao Salvatore, anche se il condensatore nuovo è leggermente meno potente se fa lo stesso difetto di prima significa che il problema non è quello. Non so dirti di più mi dispiace!

  98. Buongiorno Ho la mia lavatrice che da un po’ di tempo non effettua la centrifuga con il programma del cotone (ho una zoppas L10 acquistata otto anni fa). Lo scarico ed il filtro sono puliti. La centrifuga viene effettuata con il programma dei delicati. nel caso di cotone la lavatrice resta accesa e non riesce a passare al programma successivo, infatti lo spegnimento deve essere fatto manuale

    • Salve Romina, quando si blocca rimane acqua in vasca? Se imposti direttamente la centrifuga cosa succede?

      • Non rimane acqua in vasca e se imposto il programma della centrifuga relativo al cotone (G) la centrifuga non parte. A volte mi è ripartita se toglievo una parte degli indumenti in vasca, ma negli ultimi giorni nemmeno in questo caso

        • Potrebbe dipendere dalle spazzole del motore, dal motore o dalla scheda. Controlla le spazzole per prima cosa come sostituire le spazzole della lavatrice

  99. Ciao,
    ho una lavatrice REX RL04, che ha circa 13 anni, e non centrifuga più bene, ovvero i panni sono sempre molto bagnati una volta finito il lavaggio.
    Ho controllato che:
    - il cestello gira;
    - non rimane acqua nel cestello;
    - non c’è l’esclusione della centrifuga nei vari programmi di lavaggio che uso.
    Che cosa posso fare?
    Grazie,
    Chiara

      • Salve, ho un problema con la mia vecchia lv san giorgio premia 63.
        La centrifuga e’ lentissima e nel tubo della pompa rimane sempre un po’ di acqua.
        Ho provato ad avviare la centrifuga anche senza acqua ma il risultato e’ uguale.
        Ho controllato il programma esclusione centrifuga e non e’ inserito.
        I tubi sono tutti puliti .
        Le spazZole del motore quasi nuove.
        Quello che ho notato io e’ che la pompa ,smontandola e girandola a mano gira a scatti (non so se deve girare cosi).
        Ho trovato il filtro antidisturbo ma non c’e’ il condensatore! puo’ essere che questo modello non c’e’ lo abbia?
        Aspetto vs consigli in merito al problema , ringraziandoti anticipatamente.
        Saluti

        • Ciao Jacopo, se ha un motore a spazzole allora non ha il condensatore ma una scheda che modula i giri del motore. Prova a smontarla e verifica se ci sono bruciature.

  100. Salve,
    io ho una lavatrice Hotpoint LVB AQLF9D69U e durante il ciclo in cui è prevista la centrifuga non la fa, fa solo un rumorino; sul display esce la scritta :pulizia detersivo. Che cosa è successo??? GRAZIE!!!

    • Ciao Melania, il modello di lavatrice in tuo possesso preleva il detersivo e l’ammorbidente automaticamente. Ogni tanto va fatta la pulizia dei serbatoi, trovi le indicazioni su come fare nel libretto di istruzioni.

  101. Salve.
    Provo a esporre il problema della mia lavatrice nella speranza di avere qualche aiuto. Lavatrice Candy GrandO’ GO 6kg A+A Class con 7 anni di vita.
    Per 7 anni è sempre stata nello stesso piano ed ha funzionato correttamente. Da qualche mese senza averla mossa dal suo solito posto ha comminciato ad avere dei problemi.
    Con un carico minimo finiva il programma, invece con un carico medio ed oltre comminciava a saltarellare, spostandosi anche di diversi cm dalla posizione iniziale, prima della centrifuga, non riuscendo a scaricare l’acqua.
    Trovandosi sul balcone e un piano non perfettamente livellato con piccoli spostamenti poi si trovava non ben fissata e ciò spiega le sue scorrerie. Ho risolto questo problema, all’inizio pensavo fosse anche la causa degli altri problemi, e non saltava più solo che si bloccava lo stesso come prima con più carico.
    L’avevo aperto più d’una volta, controllando tutte le pompe, cinghia, ammortizzatori ecc, trovando apparentemente tutto in regola e in buono stato.
    Mettendola in funzione con poco carico è andata avanti per qualche tempo fino a qualche giorno fa quando ha fatto saltare la corrente della casa e si sentiva odore di bruciato. (Non c’ero a casa e quindi non hanno saputo dirmi da dove veniva.)
    Spero d’essere stato chiaro nel rendere l’idea del problema della lavatrice, altrimenti risponderò ad eventuali vostre domande.
    Vorrei capire se è da buttare del tutto e quindi comprarne una nuova oppure posso fare qualcosa per rimetterla in sesto.
    Chiamare un tecnico non so quanto possa convenire di questi tempi visto i loro costi e il costo di una lavatrice nuova.
    Vi ringrazio in anticipo per ogni risposta.

    • Problema risolto :-(
      Ricontrollata e trovato che la scheda elettronica è bruciata.
      non rimane che comprarne una nuova

  102. buongiorno, ho una lavatrice carica dall’alto whirpool awt 8105/2 si blocca e mi scrive “fp” ho provato come dal livretto istruzioni a pulire il filtro…in un primo momento ho fatto fare un lavaggio a vuoto ed è ripartita..ma successivamente si è nuovamente bloccata con lo stesso segnale “fp” Potete aiutarmi perfavore ???
    Grazie !!

  103. Buongiorno, ho acquistato da una settimana una lavasciuga hoover VDYN854dg ed ho un problema con la centrifuga. Quando ho provato a fare un lavaggio con due felpe ed un paio di jeans la centrifuga non è partita. Chiamando l’assistenza mi hanno suggerito di aggiungere un asciugamano per bilanciare il peso quando lavo oggetti pesanti singolarmente (ma due felpe ed un paio di jeans non è un singolo oggetto), comunque usando un asciugamano la centrifuga è partita. Stamani ho avuto lo stesso problema ma con un carico di biancheria intima.
    Beh, ma come si fa a riempire un cestello di biancheria intima? Anche se la riempio fino al limite, una volta bagnata la roba si raggruppa e diventa un cumulo che non mi fa partire la centrifuga…. Ci potrebbero essere problemi tecnici di taratura errata dei sensori o qualcosa del genere?
    Grazie ,
    Enrico.

    • Ciao Enrico, purtroppo questo tipo di lavatrice montano sul motore una tachimetrica che annulla la centrifuga quando sente un carico sbilanciato o troppo leggero. Questo per motivi di sicurezza, la lavatrice potrebbe spostarsi e mettersi a girare per casa. Ti consiglio di piegare i capi di grossa pezzatura a fisarmonica.

  104. Salve,
    la mia lavatrice Whirlpool sesto senso AWOE 9129 ECO/-30, dopo un’ora di stand by, non dà più segni di vita. Ha il quadro spento e il cestello aperto. Ho provato già a vedere se é un problema di presa.
    Cosa potrebbe essere? Cosa mi consigli di fare?
    Grazie mille per l’attenzione concessami.
    Angela

    • Salve Angela, forse dipende dalla scheda, a volte basta riprogrammarla ma ci vuole per forza il tecnico. Ciao

  105. Buongiorno, ho una Ariston Hot point di 5anni, da qualche giorno, non funziona.
    Impostato il programma, dato l’invio, si accende la spia rossa della chiave e non fa nulla. Ho totlto l’alimentazione,dopo un po l’ho riattaccata ed è ripartita.
    Ieri invece non c’è stato verso di farla ripartire.
    Stamattina horiattacato la presa dopo averla lasciata staccata tutta la notte, ed è ripartita, ma si è bloccata con l’acqua dentro dopocirca 1 ora. Puoi AIUTARMI?
    gRAZIE CIAO. P.S. fa una sorta di tatatat all’avvio.

  106. Ciao Riparodasolo io mi chiamo Piero e leggendo tutte le persone che hai aiutato voglio ringraziarti per quello che fai mi piacerebbe stringerti la mano.
    Veniamo a noi ti contatto perche ovviamente anche io sto avendo noie con la mia lavatrice. Ho una una indesit WIXXL168 7kg 1600 giri ha 4 anni e premetto che svolge da quando l’ho comprata almeno due lavaggi al giorno e che mia moglie ha la mania di mettere tanto detersivo. A non si e mai rotta fin ora.
    Proprio sui giri avrei dei problemini la centrifuga funziona ma va lenta poi durante il lavaggio aumenta ma non mi sembrano piu i 1600 euro di nuna volta. Ho avuto anche problemi di puzza e ho fatto ben tre lavaggi con un prodotto acquistato in un centro commerciale e ti faro sapere se ha funzionato. Mia moglie mi ha detto che ha sentito qualke rumorino qualdo centrifuga. Ti ringrazio spero possa darmi una mano. O consigliarmi una lavatrice adatta a mia moglie.

    • Ciao Piero, in questo modello la centrifuga fa i giri che imposti solo negli ultimi minuti, mentre prima fa delle centrifughe più lente. In alcuni programmi anche se imposti 1600 giri la macchina ne fa di meno, controlla la tabella dei programmi sul libretto. Inoltre se avesse un problema dovrebbe segnalarlo con un allarme (spie lampeggiano). Secondo me è a posto, fammi sapere ciao

  107. Ciao, grazie subito dell’aiuto che mi darai.
    Ho un wega white 39P1, ho sostituito il motore 1 anno e mezzo fa. l’altra mattina non ha fatto la centrifuga, ma ha eseguito lo scarico correttamente. Ho provato quindi, con cestello vuoto, ad impostare un programma: la macchina carica acqua ma il cestello non gira. Esegue però lo scarico. La cinghia mi sembra ancora a posto. Il cestello a mano gira bene. Ho trovato il condensatore, anche se non vorrei averlo confuso con il filtro antirumore. (riporta microfar 0,47). comunque esternamente è in buone condizioni.
    Cosa potrebbe essere?

    • Ciao Nicola, potrebbe essere ancora il motore o la scheda, quello di cui parli è il filtro antidisturbo e non influisce sul motore.

  108. Ciao! Inanzitutto complimenti per la buona volonta e gli aiuti costanti che dai a tanta gente.
    Anch’io come tanti ho un problema con la centrifuga della lv. La lv in questione e’ una Gorenje WA6440P ed e’ nuova di zecca (un mesetto).
    Il mio problema e’ che la centrifuga a volte decide di non attivarsi.
    Durante uno dei primi cicli, lv appena acquistata, era successo che non scaricava l’acqua e cosi’ la centrifuga continuava a girare a bassi giri fino alla fine del programma (programma che prevede la centrifuga e la stessa attivata). Seguendo i tuoi consigli abbiamo controllato i filtri, lo scarico, la pompa…pulito un po’ e una volta finito il controllo e messo tutto a posto, la lv ha ricominciato a funzionare in modo perfetto.
    Oggi pero’ e’ successo che la centrifuga non e’ partita come dovrebbe durante il lavaggio di un panno delicato. L’acqua era stata scaricata ma la centrifuga non partiva a giri impostati (1000), girava lentamente per gli ultimi 10 minuti del programma. Poi per verificare ho fatto partire la centrifuga a vuoto a giri diversi e funzionava sempre. Leggendo il tuo blog sono arrivato a provare anche a far entrare l’acqua e poi centrifugare. E anche quello andato bene: caricato, scaricato, centrifugato, tutto ok.
    Poi un lavaggio di sintetici (due tappetini da bagno). Arrivato il momento della centrifuga il programma si e’ come impigliato, il timer ha continuato a spostarsi dai 10 ai 9 minuti e cosi’ per circa 5 minuti, poi la centrifuga e’ partita e tutto e’ andato bene.
    Ah si’, il delicato abbiamo provato anche a rimetterlo nel programma di sola centrifuga, a giri piu’ alti, ma di nuovo niente da fare.
    Cosa potrebbe essere?
    Grazie in anticipo.
    Alen

    • Ciao Alen, la cosa strana è che a volte va e altre no, mi fa pensare alla scheda. Visto che sei in garanzia ti consiglio di chiamare l’assistenza e lasciare che se la sbrighino loro.

  109. Ciao a tutti.

    Praticamente ho una lavatrice IGNIS LTE 7046 con carica dall’alto con delle spie accese sul pannello e cioè service, risciacquo e centrifuga/scarico con la spia avvio perennemente lampeggiante e la pompa filtro che gira sempre. Il problema, stando a quanto indicato dal manuale dei guasti sarebbe da attribuire alla sonda NTC che ho prontamente cambiato insieme alla resistenza, ma con esito negativo. Ho testato il pressostato e sembra funzionare, in quanto i contatti aprono e chiudono quando sollecitati, la pompa di carico è ok. ho sostituito anche l’Lnk304pn, la resistenza e l’impedenza che di solito causano probblemi di malfunzionamento ma la situazione non è cambiata. Con un altra scheda elettronica la situazione è un pò diversa, infatti, all’avvio di un qualsiasi programma, la spia avvio lampeggia regolarmente, ma il lavaggio non si avvia, per poi andare in “service” ma questa volta le spie che rimangono accese sono la seconda (lavaggio), la terza (risciacquo) e la quinta (centrifuga/scarico).

    Attendo istruzioni da qualcuno più competente di me.

    Grazie a tutti….

    • Ciao Salvatore, prova ad andare sul forum plc, sezione elettrodomestici e cerca i codici di errore

  110. Ciao a tutti,
    volevo ringraziare tutti per i preziosi consigli per aver risolto il problema.
    Riporto la diagnosi e la soluzione del problema, potrebbe essere utile a qualcun altro.
    Lavatrice HOVER NEXTRA del 2007, con il selettore elettronico della velocita della centrifuga.
    All’inizio il problema era che non riusciva ad avere lo spunto per la centrifuga, ci provava ma poi tornava ai giri bassi.
    Il giorno dopo invece il cestello non girava + nanche per il lavaggio; caricava acqua e poi si fermava.
    All’inizio come da voi descritto ho pensato al condensatore ma poi quando ho visto che il cestello non girava + ho virato verso le spazzole del matore come da voi consigliato.
    in mezz’ora ho tirato fuori il motore e smontate le spazzole. Erano completamente esaurite…nuove originali HOOVER 45 euro.
    Rimontate, pulito con carta vetrata a grana finissima il rotore che era tutto nero di grafite.
    Va che è una meraviglia.
    Un saluto e grazie a tutti

  111. Buonasera vorrei approfittare della sua gentilezza per chiedere un chiarimento sul malfunzionamento della lavatrice. Imposto correttamente i programmi (il cestello gira, l’acqua viene caricata, ecc.) tutto normale fino a poco prima del risciacquo e della centrifuga, la mnopola dei programmi fa dei “clic” carica un goccino d’acqua e si incanta, il cestello gira per un pò e poi si ferma Poi spengo e riaccendo e riparte normalmente per cinque secondi poi si incanta di nuovo. Il tecnico è venuto e mi ha sostituito il motore poche settimane fa. Prima di richiamarlo vorrei una sua opinione a riguardo perchè il signore mi ha detto che secondo lui dopo otto anni di lavatrici frequenti è meglio sostituirla che cambiare i pezzi. Mi ha anche detto che i cuscinetti fanno un brutto rumore.
    Ho letto in parte quello che è stato scritto in precedenza e se ho capito bene dovrei verificare se arriva l’impulso elettrico al motore prima della centrifuga o provare a cambiare il condensatore e invece non ho capito bene cosa fare se nella lavatrice il condensatore non c’è. Grazie mille

    • Ciao Raffaella, quando il condensatore non c’è i giri del motore vengono regolati dalla scheda, ho paura che sia danneggiata anche quella.

  112. salve avrei un problema con la mia lavatrice hotpoint ariston a carico dall’alto mod avtxf149 . il problema e che non mi fa’ piu la centrifuga gira piano io o smontato il pannello laterale oramai la conosco a memoria perche’ 1/2 volte l’anno gli cambio i cuscinetti comunque tolto il pannello o notato che c’era un pezzo di platica rotto sono andato a vedere sui ricambi e il ricambio si chiama blocco cesto piu’ ricambio mod:avtxf149 (eu)91465440200 la domanda e’ puo essere la causa che non mi fa’ fare la centrifuga?
    il resto e tutto a posto la pompa gira e l’acqua la scarica .
    grazie per l’aiuto

      • grazie per avermi gia’ risposto qundi mi conferma che e quel pezzo che non mi fa’ fare la centrifuga?
        sa pirma di andarlo a comprare volevo essere certo!! grazie

        • Quel pezzo serve a fare in modo che il cestello torni in posizione corretta a fine lavaggio, se rotto il cestello non gira. Non mi sento di escludere che possa esserci qualche altro motivo però.

  113. CIAO
    TI PREGO AIUTAMI
    LA MIA LAVATRICE BOSCH CON APERTURA DA SOPRA FUNZIONAVA NORMALMENTE FINCHE OGGI NON FA PIU GLI STESSI GIRI IL CESTELLO IN CENTRIFUGA GIRA LENTAMENTE MENTRE PRIMA MI FACEVA 800 GIRI. SENTO CHE GIRA PERCHE LA LAVATRICE SI MUOVE ANCHE UN PO IN CENTRIFUGA MA LENTA AL PUNTO CHE I PANNI ESCONO A MALAPENA SCARICATI D ACQUA….

    GRAZIE ATTENDO RISP

    • Ciao Giusy, se il carico dei panni è troppo leggero o troppo sbilanciato la Lv esclude automaticamente la centrifuga. Prova a togliere qualcosa o a sistemare i panni in maniera diversa, poi imposta la centrifuga e riprova.

  114. Ho una Candy Grand’O non centrifuga e quando cerca il cestello fa un giro sotto dove c’è il motorino fa una scintilla. cosa può essere? grazie

    • Ciao Giovanna, di solito dipende dal motore o dalle spazzole del motore ma senza vederla non posso esserne sicuro

  115. La mia lavatrice si accende, carica l’acqua ma il cestello non gira e per conferma non centrifuga. E’ una Candy GO F127.
    Abbiamo controllato la cinghia e apparentemente sembra ben tirata. Cosa potrebbe non far funzionare la mia lavatrice? Aspetto Vs. consigli

  116. ieri mi e arivato il pezzo che ho ordinato ( blocco cesto ) oggi lo montato e ora la lavatrice fa’ dinuovo la centrifuga e andata bene e grazie di tutto

  117. Buongiorno,
    volevo porvi il mio problema :
    ho acquistato nel 2005 una Whirpool AWM 161, 600 giri 5 kg, e fino ora non ci sono stati problemi se non un paio di calzini “scivolati” dal cestello al tubo grosso di scarico.Non sono un esperto ma con un pò di volonta sono riuscito a smontare il tubo ed a toglierli.
    Da circa un mese però riscontro un problema: non fà la centrifuga lunga ma solo quella breve.
    Premetto che la lavatrice alla fine di ogni programma fà una centrifuga lunga, seguita poi da una breve e lo scarico acqua ed è proprio nella prima che il cestello inizia a girare facendo solo un paio di giri per poi fermarsi, attendere 4 , 5 secondi e poi ritentare un altro paio di giri…così all’infinito. Per far continuare il programma ci siamo abituati a far fare alla manopola uno scatto in avanti. Se ci fosse un problema di peso del carico, rottura pompa di scarico acqua,rottura ammortizzatori o contrappesi del cestello, penso che non dovrebbe fare nessuna centrifuga del programma, invece la seconda più breve la termina completamente senza problemi.
    Questo capita con tre dei progammi che uso normalmente cioè quello classico per cotone, quello più breve per cotone e quello per i delicati.Non uso il prelavaggio.
    Potrebbe essere la scheda elettronica?Oppure un altro calzino? provo a smontare e controllare o chiamo un tecnico?
    se possibile vorrei arrangiarmi….grazie per l’aiuto
    nicola treviso

    • Ciao Nicola, verifica di nuovo se nel tubo è rimasto qualcosa che ostruisce, se scarica lentamente può verificarsi questo difetto. Prova anche col tubo di scarico scollegato, se hai il lavello o il water vicini fermalo li. Se la conduttura dello scarico è parzialmente ostruito anche in quel caso può dare problemi.

  118. Innanzi tutto premetto che siete dei grandi per aver creato questo sito e vi ringrazio infinitamente.
    Poi passo al mio problema, la mia è una lavatrice Elettrozeta e ha iniziato a non centrifugare più, o meglio centrifuga a pochi giri 100-200 e i panni rimangono bagnati. Ho provato sia a pulire il filtro e sia a farla centrifugare scarica, ma si comporta nello stesso modo, credete che possa essere il condensatore ? Di anomalo rilevo un cigolio che sembra arrivare dalla cinghia ma prima di smontare volevo un consiglio da voi . Grazie mille ancora e comunque. Ciao Angelo

    • Ciao Angelo e grazie, scusami se rispondo solo ora ma il blog lo gestisco da solo e a volte faccio fatica a trovare il tempo.
      Se non ha la scheda allora è molto probabile che dipenda dal condensatore, se ce l’ha controlla se presenta delle bruciature.

      • ciao
        non riesco a venire a capo del problema e ovviamente la moglie pressa. ti elenco modelli e caratteristiche principali oltre al prezzo cosa mi consigli ?
        candy evo 129 2d 9kg 379 euro
        indesit iwc 81251b 8kg 289 euro

        lg f12a8tda 8kg 539 euro (inverter)

        samsung wf70f5e0n2w 7kg 399 euro (sono a inverter ?)
        samsung wf70f5e5w2w 7kg 399 euro (sono a inverter ?)
        grazie mille

  119. Buona sera,prima di tutto complimenti e grazie per tutto l’aiuto che fornisci sul tuo blog,ho una lavatrice bosh classixx 5,da 2 giorni ha smesso di centrifugare,ho sostituito i carboncini ma una volta rimontato il tutto ha addirittura smesso di lavare,praticamente è come se mancasse lo spunto per far partire il cestello.hai idea da cosa può dipendere?ho forse montato male i carboncini?è possibile che i carboncini non facciano bene contatto?ti ringrazio anticipatamente

    • Ciao will, controlla se hai collegato bene i fili del motore alle spazzole se non risolvi meglio rivolgersi al tecnico

  120. ciao, ho una whirpool awo/d 4110 da circa 6 anni, da qualche giorno a metà lavaggio quando il motore riparte dà dei forti strattoni facendo ‘saltare’ la lavatrice, si accende la spia del service e va in blocco. Selezionando solo scarico e centrifuga ciò non accade ma è come se andasse in loop ripetendo le stesse sequenze senza mai completare il programma. Cosa può essere? Ho pulito le spazzole (ancora buone) smontando il motore pensando fosse un problema di sporco ma niente. Fare 3-4 lavaggi consecutivi può aver danneggiato la macchina? grazie. Luca.

    • Salve Luca, potrebbe dipendere da un difetto al motore o dalla scheda. Se sei abituato a fare più lavaggi consecutivamente ti consiglio di aspettare un ora tra un lavaggio e l’altro

      • Ho chiamato un tecnico, si era staccato l’anellino di plastica della tachimetria o come diavolo si chiama, sul rotore del motore. Ha messo 2 gocce di attack (!!) e ha rimontato tutto, tempo intervento 10 min di orologio. Ci sono rimasto come un baccalà. Adesso la lavatrice funziona. Grazie comunque! Ciao

  121. Ciao, complimenti per il forum. Io ho una lavatrice Rex RTI 1000 carica dall’alto. Entrambe le schede sono nuove (cambiate 3 mesi fa). Ora la lavatrice non parte più: seleziono il programma, sento il “tac” di inizio ma non carica l’acqua e l’indicatore di lavaggio e minuti rimane fermo. Il problema si è presentato ieri: ho trovato l’indicatore di tempo del lavaggio fermo all’inizio, il copriletto però era lavato, ho provato a centrifugare ma non funzionava. Da allora non funziona neanche più il lavaggio. Che cosa potrebbe essere? Grazie!

  122. Ciao, ho una lavatrice Kendo vka 107v2A2 acquistata due anni fa, il problema è la centrifuga. Esegue tutto il programma, scarica l acqua ma quando dovrebbe partire la centrifuga, fa qualche giro lento e poi si ferma, a volte blocca anche tutto il programma di lavaggio. Ho controllato tubi e filtro e sono liberi. Unica cosa che fino a qualche lavaggio fa , quando smontavo e poi rimantavo il filtro il tutto sembrava essersi sistemato per qualche lavaggio, ma poi nuovamente solito problema, fino ad oggi che non ne ha voluto piu sapere di centrifugare. Confesso di non saperne nulla e neanche se questo tipo di lavatrice abbia un condensatore… ma so che ha una scheda elettronica, naturalmente non ho impostato il tasto di esclusione centrifuga. Cosa può essere successo ? Grazie anticipatamente

      • Buongiorno e complimenti per il blog.
        Posso avere un suggerimento per risolvere un problema con il mio elettrodomestico?
        Grazie mille.

        elettrodomestico: Lavatrice
        marca: Candy
        modello:CTDF 1007
        Difetto:
        Spesso non effettua completamente la centrifuga a fine ciclo, oppure a volte la salta addirittura.
        Quando accade riprogrammo la sola centrifuga che viene eseguita stavolta correttamente.
        Raramente capita di doverci provare una seconda volta perché la prima non va.
        Ho la lavatrice da 2 anni circa e questo difetto che prima non c’era, ora si sta verificando sempre più frequentemente.

        Da cosa può dipendere?
        Posso provare a risolverlo io? Considera che ho una discreta manualità nello smontaggio/manutenzione di elettrodomestici.
        Ho sentito parlare di condensatori, anche il mio modello ce l’ha?

        Grazie ancora.

        • Mi sono dimenticato di aggiungere che quando salta la centrifuga dimezzo il carico e la riprogrammo di nuovo (naturalmente faccio 2 carichi). Di solito così funziona.

        • Ciao Luca, potrebbe dipendere dallo scarico ostruito, se scarica troppo lentamente non effettua la centrifuga. Prova a mettere un secchio sopra la lavatrice o in un lavello (almeno 60 cm di altezza da terra) e posiziona il tubo di scarico li, se ti fa tutto il lavaggio compreso la centrifuga significa che la conduttura dello scarico è ostruita.
          Il modello in questione non ha condensatore, se non dovesse dipendere dallo scarico allora forse dipende dalla scheda o dalla tachimetrica del motore.
          Controlla anche il manicotto che porta l’acqua dalla vasca alla pompa, smontalo e controlla che non ci siano corpi estranei come monete, fazzoletti, salviette acchiappa colore…
          Ti metto i link di due post in cui parlo dell’argomento http://riparodasolo.altervista.org/la-lavatrice-non-scarica/
          http://riparodasolo.altervista.org/lavatrice-hoover-non-scarica/

  123. buongiorno, ho una lavatrice electrolux ewt 967 , ho problemi nello scarico dell’acqua, ossia rimane dell’acqua in vasca (penso in piccola quantità) perchè all’inizio scarica bene e poi a sbuffi, per cui la pompa scarico non smette di funzionare. Che cosa ho fatto? Ho smontato il filtro adiacente la pompa e l’ho pulito, problema non risolto, ho quindi staccato il manicotto(quello che porta l’acqua dalla vasca alla pompa)solo all’ estremità vicino alla pompa ma non ho trovato nulla. Smonto l’altra estremità?spero di non romperlo.
    Grazie.

  124. ho provato a fare un lavaggio a vuoto, il motore del cestello non parte infatti non mi esegue neppure la centrifuga a vuoto.

  125. Ciao, sono Timo e ho visto in questo sito che dai consigli sulle lavatrici. Io ho un problema con la mia Zoppas po655b. Praticamente tutto di un colpo non centrifuga più, ho cambiato le spazzole e il condensatore ma il problema rimane. Lei lava tranquillamente ma quando arriva alla centrifuga scarica l’acqua e poi si spegne il programma. Cosa potrebbe essere? In attesa ringrazio anticipatamente

    • prova a controllare che scarichi tutta quanta l’acqua e bene, altrimenti potresti avere un intasamento sul manicotto che va alla pompa, in tal caso il sensore presenza acqua avverte la centrifuga e quindi salta il programma. Ma se fai solo la centrifuga senza lavaggio funziona?

    • Ciao Timo, forse dipende dalla scheda, prova a smontarla e controlla se vedo bruciature

  126. Ciao,
    ho bisogno del tuo aiuto…ho una Wirpool 6 senso modello AWO/D 8101,da qualche giorno non centrifuga più…al momento della centrifuga scarica correttamente l’acqua,ha l’impulso x far partire la centrifuga ma si blocca dopo pochi secondi dando errore F05…non ha condensatore,abbiamo controllato filtro,scarico e spazzole,tutto ok…possiamo controllare altro?
    ti ringrazio fin da ora in ogni caso…
    ciao monica

  127. Ciao, ho una lavatrice Hoover modello VHD 33 ZD. Da qualche mese ha un comportamento strano in fase di centrifuga.
    Il tutto è iniziato in seguito ad uno “spostamento” della lavatrice mentre stava centrifugando, in pratica al termine del lavaggio l’ho trovata spostata di qualche bel cm (mai successo prima nè successivamente).
    Da quel momento la lavatrice emette uno strano rumore, come se facesse fatica a far girare il cestello. La cosa strana è che la centrifuga fa due tentativi prima di partire correttamente, nei primi due infatti prende lo slancio ma poi rallenta…il terzo generalmente parte e continua correttamente (a volte per “aiutarla” è necessario farla pendere all’indietro di qualche cm, alzando la parte anteriore). Ciò avviene sia a carico normale che vuota (ho fatto una prova senza carico con il programma di sola centrifuga). L’ho aperta per dare un occhio ma non ho notato problemi con la cinghia. Il condensatore parrebbe non esserci. Qualche idea? Grazie!

    • Ciao Paola, forse dipende dalla tachimetrica del motore o dalla scheda, meglio rivolgersi al tecnico…

  128. Salve la mia lavatrice è una beko e la centrifuga gira piano e i panni rimangono con molta acqua quindi devo strizzarli bene o provato anche con pochi panni e continua a girare piano pure senza panni cosa dovrei fare grazie

    • Ciao Jaqui, non puoi fare prove semplici, ci vuole un intervento da tecnico, vanno verificati il motore e la scheda

  129. salve…possiedo una lavatrice san Giorgio tipo HYDRAXIO automatic variable charge 5,5 kg.
    e un paio di giorni che non centrifuga ….lo scarico lo fa il cestello gira….qualche consiglio specifico…..grazie…e caffe pagato a chi passa da napoli…ciao max

    • Ciao Max, se è un modello elettromeccanico e cioè monta un timer meccanico e non la scheda elettronica, facilmente dipende dal condensatore. Altrimenti può dipendere da un problema al motore o dalla scheda

  130. Ciao e grazie in anticipo ….. ho una lavatrice electrolux non gira il cestello e quindi non fa la centrifuga ma scarica l’acqua …. il filtro è stato pulito ma ancora non va

  131. Salve, ho una lavatrice Bosch Maxx comfort WFO 1660 con questo problema: pur indicando 1 minuto al termine del programma, si è bloccata in fase di risciacquo e il cestello continuava a girare. Selezionando un nuovo programma si accende la spia Lavaggio anziché Inizio, subito dopo l’avvio si accende la spia Risciacquo anziché Lavaggio e il cestello inizia a girare come per il risciacquo, ma senza acqua, non avendola caricata con il programma Lavaggio.
    Provando ad introdurre dell’acqua dal cestello lo scarico acqua funziona, ma non parte la centrifuga.
    Cosa potrebbe essere? Ti ringrazio anticipatamente

    • Ciao Daniela, potrebbe dipendere da un difetto nel motore che manda in tilt la scheda, oppure dalla scheda stessa, ci vuole un tecnico per capire…

  132. Ciao, ho bisogno di aiuto perchè con 2 bimbe non posso stare senza lavatrice!!! La mia lavatrice rex rl40 non centrifuga perchè si è fuso il tastino dell’esclusione centrifuga: posso collegare i due cavetti tra di loro per fargli fare la centrifuga, in attesa di trovare il tastino di ricambio? Grazie.

    • Ciao Valeria, ti basta scollegare e isolare i fili col nastro adesivo, quello che usano gli elettricisti

  133. ho una lavatrice zoppas serie logica pl54 ho smontato il pressostato ma involontarianente non ho segnato i fili di questi ne porta ben 9 non ricordo piu’ come vanno collegati qualcuno puo’ aiutarmi grazie il difetto che mi fa non si ferma piu’ a mezzo carico e ad carico pieno prende sempre acqua
    grazie x l’aiuto

  134. Salve,

    ho una Hoover ad inverter da 9 kg da 1200 giri, molto bella e semplice.

    Acquistata 2 mesi fa tuttavia da un po non strizza i panni a dovere: anche gia a 800 giri i panni dovevano essere (almeno io credo) praticamente intorsoliti, invece spesso devo rifare la centrifuga per una seconda volta.

    La lavatrice sembra funzionare pero a dovere seza rumori di sorta o blocchi di alcun che.

    Suggerimenti in merito ??

    Grazie mille

    • Ciao Domenico, ti consiglio di lasciare 4 dita di spazio dal bordo superiore del cestello e tieni presente che la velocità massima di centrifuga viene raggiunta solo negli ultimi minuti e non per l’intera durata della centrifuga…

      • Sei stato gentilissimo. Seguito i tuoi consigli e adesso mantengo più strettamente i carichi suggeriti dal singolo programma. Sembra tutto tornato alla normalità. Grazie mille.

  135. lavatrice,zoppas 2007 fa il ciclo conpleto ma non ferma al stop ,torna indietro di 1 scatto grazie per la risposta

    • Salve Vincenzo, le risposte ai commenti erano temporaneamente sospese, per questo motivo rispondo solo ora.
      Il problema potrebbe essere dovuto dal selettore dei programmi o dalla scheda o altro, bisogna per forza farla vedere da un tecnico…

  136. Buongiorno,possiedo una lavarice HOTPOINT ARISTON modello ECO7L1252EU praticamente nuova(1-12-2013)
    Dai primi di giugno ha manifestato il seguente problema:impostando qualsiasi programma,una volta aver fatto LAVAGGIO E RISCIACQUO non centrifuga e comincia a lampeggiare senza terminare il programma con,giustappunto,CENTRIFUGA E SCARICO.
    Se fermo il programma ed imposto esclusivamente quello breve(16 minuti) che prevede centrifuga e scarico,la lavatrice esegue regolarmente.
    I tecnici intervenuti,dopo aver ritirato la macchina ed averla provata(così almeno sostengono…)presso il centro riparazioni della mia città,non hanno trovato malfunzionamenti ed hanno “diagnosticato”uno scarico troppo basso(risolto applicando a pagamento una valvola di sfiato regolare)ed anche una PRESSIONE D’INGRESSO INSUFFICIENTE.
    Ho consultato 3 idraulici e tutti mi dicono che,secondo loro,il problema NON E’quello verificato dall’Assistenza,ma potrebbe essere della lavatrice stessa(pressometro?scheda elettronica?).
    Prima di far intervenire sul mio impianto idraulico a mie spese e successivamente adire a vie legali contro la ditta di riparazioni qualora come si pensa il problema persistesse,gradirei avere un vostro parere in merito.Grazie in anticipo,Michele.

    • Salve Michele, credo dipenda dal tubo scarico posizionato male, il programma breve non prevede che si azioni la palla oko, per questo motivo in quel caso non fa il difetto. Se dovesse ripresentarsi il difetto prova a posizionare il tubo di scarico in un lavello o in un grosso secchio ad un’altezza compresa tra i 65cm e 100cm da terra. La parte finale del tubo non deve rimanere immersa nell’acqua e la parte iniziale deve essere agganciata al gancio apposito presente sul retro del mobile.
      Se così funziona e come prima no, allora hai la certezza che non dipende dalla lavatrice.

  137. lavatrice s.giorgio maxima SGX8106
    AIUTO !!!,la lavatrice (10 ANNI), quando aumentano i giri e parte la centrifuga, fa rumore ripetitivo, sbattendo sui lati, spingendoli .
    Sembra fuori asse perché il cestello sbatte.
    Non so cosa fare?? CHIEDO CONSIGLIO GRAZIE ADRI

  138. Salve,
    ho una lavatrice Indesit WIXL 85 che non centrifuga. O meglio, al momento di prendere velocità per la centrifuga, fa due giri, poi decelera e si ferma. Ho provato a selezionare solo il programma di centrifuga e il problema rimane. Non credo che la lv abbia il condensatore poiché non l’ho trovato (a parte quelli montati sulla scheda). In alto a sinistra c’è solo il filtro antidisturbo. Il carboncino delle spazzole è fuori di oltre 2 cm quindi sono a posto.
    Non ho idea da cosa possa dipendere.. Mi può aiutare?
    La ringrazio

    • Salve Eliana, potrebbe dipendere dalla scheda, la trovi dietro in basso, prova a smontarla per vedere se presenta bruciature

        • Quando deve iniziare la centrifuga lampeggia la spia dell’oblò e quella del delay timer. Ho trovato su internet che è il codice di errore n.8 ma non so come fare per ripararla

  139. Salve,
    la mia Ignis LTE 7046 ha finito l’ultimo lavaggio con la spia service accesa; il bucato è uscito pulito e poco bagnato come al solito, però, ora
    qualsiasi programma si avvii, dopo pochi secondi riesce la spia e ho notato che non entra assolutamente acqua, ho versato circa 10 lit. di acqua nella vasca, ho avviato il programma (ne ho provati diversi) e all’avvio l’ha espulsa assieme ad una quindicina di chiodini.
    Ho ispezionato il filtro: c’era un piccolo pezzo di plastica
    Ho staccato il tubo a soffietto: nel vano ho trovato una moneta da 20 cent.
    Ho controllato il tubo di carico, l’ho staccato dal rubinetto e dalla lavatrice, il filtro è pulito e, soffiando da una estremità l’aria passa.
    Mi hanno detto che potrebbe essere il pressostato ma non riesco a vedere dove si trova.
    Sperando di diventare anch’io un “riparadasolo” chiedo aiuto, grazie anticipatamente

    • Ciao Claude, di solito il pressostato è fissato nella parte alta del mobile, a dx, lo riconosci perché è collegato ad un tubicino, controlla che non sia forato anche. Forse potrebbe dipendere dalla scheda, controlla se presenta bruciature.
      Verifica anche l’elettrovalvola…

  140. Buongiorno, la mia lavatrice Rex RI 1000 NON si avvia, si sente un rumore di innesto ( stak) ma la pompa non aspira l’acqua e non parte il ciclo.
    Ho controllato le pompe e funzionano, quindi penso ci sia un problema del dispositivo elettronico.
    Mi è stato detto che esiste un modo per resettare e fare una diagnosi del sistema con la combinazione di tasti premuti contemporaneamente.
    Sapreste dirmi qualcosa in merito oppure avete altri Vostri suggerimenti. Grazie

  141. Salve,
    Ho una Nikkei NK LB65E09.
    -E’ una lavatrice che ha massimo 4 anni (c’e scritto data 2009 su alcune parti all’interno)
    -Ha conosciuto lunghi periodi di inutilizzo e solo recentemente è utilizzata due volte a settimana regolarmente.

    Ho studiato i sintomi per diversi giorni che sono i seguenti.

    Premessa:
    -No rumori sospetti.
    -Ho pulito il pavimento e pulito/regolato i piedini della lavatrice.
    -La lavatrice è in piano, cercando di muoverla non si sbilancia da nessun lato.
    -Cinghia tesa e che non si sfila.
    -Motore gira provando a mano e carboncini ancora lunghi.

    Il programma centrifuga con cestello vuoto:
    Fa il primo giro quasi normalmente anche se sembra poco duraturo e poco potente.
    La lavatrice non si muove.
    Dopodichè i giri seguenti sembra cercar di iniziare (rumore di avviamento) e c’è un minuscolo movimento del cestello ma rinuncia di botto. E così via tra una pausa e l’altra.
    Come a dire OK ora provo, urgh, non ce la faccio.

    Il programma centrifuga con cestello a mezzo e pieno carico:
    Fa il primo giro quasi normalmente anche se sembra poco duraturo e poco potente.
    La lavatrice si muove e la vasca all’interno da delle botte rumorose.
    Questo sia con mezzo carico che con pieno carico.
    Dopodichè i giri seguenti come prima. Non fa nulla.

    Programmi normali con cestello pieno e vuoto:
    L’acqua è caricata all’inizio e scaricata alla fine, correttamente.
    Fa dei giri che sembrano normali (2, 3 rotazioni) però sembrano poco duraturi e/o potenti.
    Purtroppo non so com’era al principio, difficile capire cosa costituisce un giro “normale”.
    Dopo aver scaricato l’acqua non fa alcuna centrifuga.

    Sono disposto a pagare euro 10 al consulente che mi riesca ad indicare cosa devo cambiare.

    • Ciao Andrea, potrebbe dipendere dalla tachimetrica del motore o dalla scheda.
      Prova a smontare il motore, dietro trovi un tondino a cui arrivano 2 fili, devi vedere se è smontabile (alcuni motori sono pezzi unici) se trovi una vite smonta e pulisci bene, se non si smonta stringi la vite.
      L’ideale sarebbe avere un motore nuovo identico da collegare…
      Il modulo (scheda elettronica) regola la velocità e i giri del motore, se il motore o la scheda sono difettosi la lavatrice da il difetto di cui parli

  142. Salve,
    Sono sempre io.
    Aggiungo 4 video per aiutare la comprensione.
    Il primo giro è all’inizio del video, il secondo alla fine.

    Programma centrifuga senza cinghia, primo e secondo (ecc) giro
    youtube.com/watch?v=J5CewEn7r3c

    Programma centrifuga con cinghia, primo e secondo (ecc) giro
    youtube.com/watch?v=w1qMawHoIn0

    Questi ultimi due sono più lunghi perchè carica l’acqua all’inizio.

    Programma cotone 40° senza cinghia, primo e secondo (ecc) giro
    youtube.com/watch?v=fUxLXp9SlEw

    Programma cotone 40° con cinghia, primo e secondo (ecc) giro
    youtube.com/watch?v=kCdNh0_Ca-w

    Grazie in anticipo per qualsiasi aiuto.

  143. Salve,
    ho una lavatrice Whirlpool AWO/D AS12, che non parte la centrifuga quando il carico è pieno, se eseguo il programma di centrifuga quando la lavatrice è vuota o la carico con pochi pezzi tutto funziona bene, quando la lavatrice è piena esegue tutto il ciclo del lavaggio, scarica completamente l’acqua, sul display appare il simbolo della centrifuga ma lei non parte , si sente il rumore della pompa che scarica e il cestello gira piano e poi si ferma poi riparte facendo 3/4 giri e poi si riferma e va avanti cosi fino a quando non la spengo. Se la fermo senza resettare il programma e tolgo parte del carico lei esegue la centrifuga e termina correttamente il programma fino a quando sul display appare la scritta end… Sul display non appare nessun codice di errore quando non parte la centrifuga. Sapete dirmi cosa può essere. ..
    Grazie

    • Forse dipende dalla tachimetrica del motore, potrebbe essere difettosa, spesso va sostituito tutto il motore. Potrebbe anche non essere un difetto infatti questo componente interviene quando il carico dei panni è sbilanciato. Lenzuola o tappetini, comunque tutte le cose di grossa pezzatura tendono a sbilanciare il carico. piegare questi capi a soffietto può aiutare ad evitare che il carico diventi sbilanciato. Di solito la scheda effettua 3 tentativi di centrifuga e poi rinuncia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WP-SpamFree by Pole Position Marketing